Cultura & Società Ultime Notizie

23 ottobre, operatori pastorali a Bressanone su malattia e lutto

22 Ottobre 2020

author:

23 ottobre, operatori pastorali a Bressanone su malattia e lutto

È dedicato alla pastorale della salute e del lutto, tanto di attualità in tempi di Covid-19, il tradizionale Convegno diocesano di ottobre in programma venerdì 23 dalle 15 all’Accademia Cusanus di Bressanone e rivolto in primis agli operatori pastorali. Relatori sono padre Luciano Sandrin, docente di teologia pastorale sanitaria, e l’assistente spirituale Ancilla Lechner.

Il Convegno d’ottobre, tradizionale appuntamento diocesano d’autunno, mette al centro quest’anno la pastorale della salute e del lutto in parrocchia e nell’Unità pastorale: la pandemia da Covid-19, infatti, ha fatto emergere l’urgenza di un nuovo modello di pastorale, attenta a tutte le fragilità. Da qui anche il titolo del simposio – “Il contagio della misericordia: la parrocchia come comunità sanante“ – in programma venerdì 23 ottobre dalle 15 all’Accademia Cusano di Bressanone.

Primo relatore sarà padre Luciano Sandrin, religioso dei Camilliani, docente di psicologia della salute e della malattia, di pastorale della salute e di teologia pastorale sanitaria a Roma. Parlerà del tema “Una comunità sanante” e dell‘urgenza di un nuovo modello di pastorale fatta emergere dalla pandemia. Seguirà la relazione di Ancilla Lechner, assistente spirituale per pazienti, familiari e dipendenti dell’ospedale di Bressanone e volontaria nella parrocchia di Cortaccia e nell’unità pastorale di Termeno, che parlerà di “Accompagnare spiritualmente i malati: una vocazione personale, un ministero parrocchiale.“

Il convegno si svolge osservando strettamente tutte le misure e disposizioni anti-Covid. Anche il numero dei partecipanti è stato contingentato ed esclusivamente su prenotazione a info@cusanus.bz.it. Gli organizzatori si riservano eventuali modifiche ai lavori dettate dalla situazione.

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *