Cultura & Società Ultime Notizie

„MyBZ – Bolzano in movimento“, una app per capire l’identità urbana del capoluogo

28 Febbraio 2020

author:

„MyBZ – Bolzano in movimento“, una app per capire l’identità urbana del capoluogo

Prosegue il progetto volto a tratteggiare l’identità urbana di Bolzano e definire il piano di sviluppo della città. Fino a fine marzo sarà ancora possibile partecipare all’iniziativa tramite la app „MyBZ“.

Sono già circa 400 le persone che hanno partecipato in vario modo al progetto „MyBZ – Bolzano in movimento“, che il Centro di Studi Avanzati dell’Eurac Research sta svolgendo su incarico del Comune di Bolzano. Residenti, pendolari e ospiti sono invitati ad esprimere la loro opinione e a contribuire a stabilire in quale direzione Bolzano dovrà svilupparsi fino al 2030. Nel corso di tre cosiddetti „world café“ sono stati già trattati i temi qualità della vita e del vivere insieme, tecnologia e digitalizzazione, mobilità, economie ed esperienze e tempo libero. Si sono inoltre tenuti due workshop creativi, in cui congiuntamente si è lavorato alla costruzione della visione della città.

Grazie ai dati finora raccolti, i ricercatori dell’Eurac hanno già tracciato un primo quadro d’insieme in occasione di un incontro con i più diversi stakeholder cittadini. La città di Bolzano che emerge dai dati è una città complessa, multiforme, piena di contrasti, in cui confluiscono tradizione e modernità, passato e presente. Si tratta di dimensioni inscindibili tra loro, di estremo rilievo anche per lo sviluppo futuro della città.

Nel corso di un incontro con il Sindaco Renzo Caramaschi e l’Assessore Stephan Konder sono state discusse le prossime tappe del progetto.

L’obiettivo di „MyBZ – Bolzano in movimento“ è di capire quale sia l’identità urbana – o meglio: le diverse identità urbane – che caratterizzano la nostra città per tradurle in contenuti da far convergere in un piano di sviluppo. L’identità urbana è una risorse molto preziosa che può fornire all’amministrazione comunale importantissimi spunti in tema di innovazione e sviluppo e contribuire in modo determinante a rafforzare l’identità della città e dei suoi quartieri.

La app „MyBZ“

Tutte le persone a cui sta a cuore lo sviluppo di Bolzano – non importa se si tratta di residenti, di pendolari o anche turisti – potranno continuare a partecipare al progetto attraverso l’apposita app „MyBZ”, scaricabile gratuitamente sia su Google Play che nella App Store. L’applicazione contiene tra le altre cose un questionario molto innovativo. Tra le finalità della app vi è la rilevazione del tipo di esperienze che vengono fatte in città nonché degli spostamenti intracittadini.

Foto, da sinistra a destra: Daria Habicher, Anna Scuttari, Renzo Caramaschi, Stephan Konder e Harald Pechlaner.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *