Cultura & Società Ultime Notizie

Visite guidate alla mostra “Women in Art” a Merano

11 Giugno 2024

author:

Visite guidate alla mostra “Women in Art” a Merano

“Women in Art – Artiste a Merano fra Ottocento e Novecento” è la mostra temporanea in programma attualmente al Palais Mamming Museum di piazza Duomo. Dalla collaborazione fra Azienda di Soggiorno, Comune e Palais Mamming, in giugno vengono proposte speciali visite guidate all’esposizione, in lingua italiana e tedesca, rivolte tanto ai meranesi quanto agli ospiti per scoprire un’iniziativa di rilevo artistico-culturale.

LE DATE E I DETTAGLI

Visite in lingua italiana: mercoledì 12 giugno, mercoledì 19 giugno

Visite in lingua tedesca: martedì 11 giugno, martedì 18 giugno

Punto d’incontro presso l’Azienda di Soggiorno (corso Libertà 45), partenza del gruppo alle ore 16. Durata della visita 60 minuti, partecipazione € 10 dai 12 anni (Prenotazione e pagamento in loco o attraverso il sito www.merano.eu). Incluso nel prezzo la possibilità di visitare le diverse sale museali, che raccontano la storia della città e tanti aneddoti. Il museo reta per l’occasione aperto fino alle 18.

Il tour è accompagnato dalle curatrici della mostra, dottoressa Rosanna Pruccoli per le visite in lingua italiana, dottoressa Eva Gratl per quelle in tedesco.

LA MOSTRA

“Women in Art” è dedicata a una selezione di artiste che a diverso titolo furono legate a Merano. Il periodo scelto è quello ampio e compreso fra il primo Ottocento e l’inizio del Terzo millennio. Le opere presentate costituiscono un corpus di grande interesse, capace di mettere in luce la maestria tecnico-compositiva, le felici cromie delle tavolozze, ma soprattutto dimostrare come queste artiste avessero anche rotto con gli schemi che le vedevano intente a dipingere solamente vasi di fiori. Sono invece possenti massicci visti da alte quote, panorami suggestivi, animali, castelli e roccaforti, ritratti e nature morte a sfilare dinnanzi ai nostri occhi e a donare qualche attimo di incanto.

Sono 17 le artiste che sarà possibile conoscere nelle sale espositive di Palais Mamming a Merano. Johanna Maximiliana von Isser Großrubatscher, Emilie Mediz-Pelikan, Lila Gruner, Ellen Tornquist, Ilka Révai, Frieda Riss, Maria Radio von Radiis, Ada von der Planitz, Dorothy Shakespeare, Anni Egösi, Liselotte Plangger Popp, Aliza Mandel, Regina Klaber Thuseck, Elfi Widmoser, Franca Gritti, Rina Riva, Elfi Widmoser, i loro nomi. La mostra è il frutto di una lunga collaborazione tra Ufficio Pari opportunità del Comune di Merano e Palais Mamming Museum.

Foto, opera Dorothy Shakespear