Cultura & Società Ultime Notizie

Torna in riva al Passirio il Congresso Pharmacon

25 Maggio 2024

author:

Torna in riva al Passirio il Congresso Pharmacon

Pharmacon festeggia un compleanno tondo, sessant’anni. Da domani, 26 al 31 maggio Merano ospita per la sessantesima volta il congresso di aggiornamento della “Bundesapothekerkammer” (l’Unione dei farmacisti tedeschi) sulla pratica e la scienza farmaceutica, organizzato in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno.

L’annuale appuntamento con Pharmacon rappresenta il convegno di più lunga tradizione a Merano, e anche i numeri in termini di partecipanti sono notevoli: 650 i congressisti attesi al Kursaal, più diversi accompagnatori.

La 60ª edizione offrirà ai partecipanti una serie di seminari e conferenze che quest’anno si concentreranno su tre temi principali: le malattie cardiovascolari, le malattie neurodegenerative – Parkinson, Alzheimer, malattia di Huntington – e il futuro della farmacia perché, come spiega Pharmacon, “chi celebra un 60° anniversario deve essere preparato per il futuro”.

Focus anche sul lavoro della Stiko, la commissione permanente tedesca per le vaccinazioni, sui medicinali introdotti dal 2023 e su quelli in approvazione. Previsto inoltre un premio all’innovazione. Altri punti del programma testimoniano i segni dei tempi: l’importanza dell’intelligenza artificiale nella pratica farmaceutica, le allergie alimentari, una “stanza degli orrori” che vuole rendere tangibili gli errori terapeutici. L’incontro sarà moderato da Ulrike Garscha (Università di Greifswald) e Ulrich Jaehde (Università di Bonn).

Per la prima volta in 60 anni si svolgerà un simposio parallelo. All’ordine del giorno figurano i disturbi della memoria, della concentrazione e del sonno, e il relativo trattamento.

Per l’elaborazione dell’agenda congressuale, il suo sviluppo e le questioni relative alla formazione, l’Unione dei farmacisti tedeschi si avvale della consulenza di un comitato scientifico.

Come ogni anno, i congressisti coglieranno l’occasione per visitare Merano e i suoi dintorni, con il programma “Pharmacon feeling”. Quest’anno, oltre al running meeting mattutino, sono previsti un tour in bicicletta alla scoperta dei sapori del territorio, una visita storico-artistica della città, un’escursione guidata e una gita di un giorno a Trento. Ritornerà inoltre la dance night alla CITY.vinotheque. Al Kurhaus vi sarà anche un baby corner che si occuperà dei più piccoli con giochi e attività divertenti e creative.

L’organizzazione di Pharmacon è curata dall’Avoxa – Mediengruppe Deutscher Apotheker GmbH – in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno di Merano.