Cultura & Società Ultime Notizie

Arcivescovo Dal Toso nuovo Nunzio in Giordania, congratulazioni di Muser

22 Gennaio 2023

author:

Arcivescovo Dal Toso nuovo Nunzio in Giordania, congratulazioni di Muser

Papa Francesco ha nominato Nunzio apostolico in Giordania, con residenza ad Amman, monsignor Giovanni Pietro (Giampietro) Dal Toso, cresciuto a Laives e ordinato sacerdote a Bressanone. Le congratulazioni del vescovo Ivo Muser. 
“La nomina dell’arcivescovo Dal Toso a Nunzio di Giordania è una gioia per la sua diocesi di origine di Bolzano-Bressanone”, commenta il vescovo Ivo Muser. Il nuovo Nunzio, infatti, è sempre rimasto legato a Laives e alla Chiesa altoatesina. “Anche dopo la sua consacrazione episcopale il 16 dicembre 2017 nella Basilica di San Pietro a Roma, alla quale ho potuto partecipare come co-consacratore, don Giampietro ha offerto regolarmente il suo aiuto pastorale quando tornava nell’unità pastorale di Laives, in particolare durante il periodo natalizio, la Settimana Santa e la Pasqua”, conferma il vescovo Muser. 
Come già nei precedenti incarichi di Segretario del Dicastero per l’Evangelizzazione e di Presidente delle Pontificie Opere Missionarie, ricorda Muser, “il suo nuovo mandato ci ricorda che non siamo una Chiesa nazionale, ma una comunità universale di fede cattolica. Monsignor Dal Toso diventa ambasciatore pontificio in una terra che è strettamente legata all’origine della fede biblica.” Il vescovo sottolinea infatti che “il motto episcopale di Dal Toso, ‘Oportet illum crescere’, Egli deve crescere, è la celebre frase di Giovanni Battista, il cui lavoro di una vita è stato quello di preparare e indicare a Cristo il popolo del Giordano. In Giordania i cristiani venerano proprio il grande precursore di Gesù come loro patrono.” Dal vescovo Muser le congratulazioni e gli auguri di cuore: “Caro don Giampietro, possa il tuo ministero, accompagnato dall’intercessione della Madre di Gesù e di san Giovanni Battista, contribuire alla crescita di Cristo nella comunità mondiale della Chiesa e nella tua diocesi.” 
Giovanni Pietro Dal Toso è nato il 6 ottobre 1964 a Vicenza, è cresciuto a Laives ed è stato ordinato sacerdote il 24 giugno 1989 a Bressanone. Dopo l’ordinazione sacerdotale è stato cooperatore nella parrocchia Maria Assunta a Merano e a Bressanone, per poi intraprendere gli studi di Filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana a Roma. Nel 2001 ha conseguito la licenza in diritto canonico presso la Pontificia Università Lateranense. Nel 1996 don Dal Toso è diventato Officiale e nel 2004 Sottosegretario del Pontificio Consiglio “Cor Unum”. Nel giugno 2010 è stato ufficializzato il suo incarico come Segretario del Pontificio Consiglio “Cor Unum”, carica ricoperta fino alla soppressione del Dicastero, il 1º gennaio 2017. Dal 18 al 23 gennaio 2017 è stato inviato da Papa Francesco a visitare Aleppo, in Siria.   Il 9 novembre 2017 è stato nominato arcivescovo titolare di Foraziana, segretario aggiunto della Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli e presidente delle Pontificie Opere Missionarie.​ Costante il suo legame con l’Alto Adige, dove finora tornava periodicamente.

Foto da sinistra, Ivo Muser, Michele Tomasi (a Treviso) e Giampietro Dal Toso

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com