Sport Ultime Notizie

BOclassic, Bolzano come al solito conclude l’anno correndo

1 Dicembre 2022

author:

BOclassic, Bolzano come al solito conclude l’anno correndo

A San Silvestro l’élite mondiale dell’atletica leggera tornerà nel capoluogo altoatesino per la BOclassic Alto Adige.
Sono numerosi gli atleti di spicco che nella loro carriera hanno affrontato almeno una volta il tracciato tra i vicoli del centro storico di Bolzano, cimentandosi nei 5 chilometri della gara Elite femminile della BOclassic Alto Adige o nei 10 chilometri di quella maschile. Ben nove campioni olimpici, 32 campioni del mondo e 29 campioni europei hanno preso parte all’evento dalla sua prima edizione, avvenuta nel dicembre del 1975. Spesso, addirittura, le loro carriere hanno preso il largo con l’evento bolzanino.
Il 31 dicembre Yemaneberhan “Yeman” Crippa disputerà la sua 7a BOclassic. Dopo aver vinto l’oro nei 10.000 metri e il bronzo nei 5.000 agli Europei a Monaco di Baviera, il beniamino del pubblico della BOclassic farà ritorno a Bolzano per la settima volta. L’Azzurro, che detiene il record italiano dei 10.000 metri, 27‘10”, non è ancora salito sul podio in piazza Walther. Il miglior piazzamento registrato dal trentino è un quarto posto nel 2017, quando il grande Muktar Edris si portò a casa la vittoria.
Si conoscono anche anche i nomi delle prime due atlete donne: Margaret Kipkemboi e Dawit Seyaum, due atlete di livello mondiale.” La keniana Margaret Kipkemboi ha già vinto due edizioni della gara di San Silvestro, nel 2019 e nel 2020. Ma la 29enne ha ottenuto anche altri successi: dopo l’argento mondiale nei 5000 metri a Doha 2019, quest’anno a Eugene (USA) Kipkemboi ha vinto il bronzo nei 10.000 metri piani stabilendo un nuovo record personale (30‘10“). Sarà presente anche la vincitrice della scorsa edizione, Dawit Seyaum. La campionessa in carica detiene anche il record del tracciato (15‘22“), stabilito lo scorso anno. Inoltre la 26enne etiope ha vinto la medaglia di bronzo nei 5000 metri ai Mondiali a Eugene.
Come di consueto, le atlete e gli atleti correranno su un percorso circolare nel centro di Bolzano, il cui traguardo sarà spostato di poco, 24 metri, verso viale Stazione. Alla gara Elite maschile parteciperanno anche tre forti podisti altoatesini: Markus Ploner, Hannes Perkmann e Raphael Joppi.
Le gare amatoriali daranno il via alla BOclassic Alto Adige alle ore 13.Gli organizzatori del Läufer Club Bozen Raiffeisen hanno pensato anche a chi corre a livello amatoriale. Prima dell’inizio delle gare Elite centinaia di podisti amatoriali saranno ai nastri di partenza della corsa Just for Fun, della gara podistica amatoriale BOclassic Ladurner o del trofeo giovanile Raiffeisen, ma cambieranno gli orari delle gare in programma. Il via lo daranno i partecipanti alla Just For Fun, che alle 13 in punto partiranno da piazza Walther.
Un’ora dopo toccherà agli amatori della BOclassic Ladurner, prima tappa del circuito podistico Top7 2023. Poco prima delle 15, alle 14.55, si metteranno alla prova i bambini e ragazzi che prenderanno parte al trofeo giovanile Raiffeisen. L’atmosfera si scalderà ancora di più a partire dalle 15.35, quando avrà inizio la gara Elite femminile. Alle 16 toccherà agli atleti dell’Elite maschile. Le premiazioni delle due gare di punta, infine, chiuderanno in bellezza l’evento alle ore 16.45.
Foto. Renzo Caramaschi in conferenza stampa comunica la BOclassic 2022@Sportissimus

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com