Politica Ultime Notizie

Più orti comunali nel rispetto dei principi ecologici chiedono i Verdi di Merano

28 Novembre 2022

author:

Più orti comunali nel rispetto dei principi ecologici chiedono i Verdi di Merano

Martedì 29 novembre il consiglio comunale discuterà il nuovo regolamento sull’assegnazione e gestione degli orti comunali. Oltre a disposizioni riguardanti la graduatoria e l’assegnazione delle aree e la formazione di un comitato di gestione, il nuovo ordinamento prevede anche diversi orti per famiglie e persone con un passato migratorio. I Verdi chiedono che Civica, Alleanza e SVP identifichino nuove aree per soddisfare una domanda che è crescente e che si applichi anche agli orti, in quanto superfici pubbliche, il divieto di utilizzo di pesticidi chimici.
La maggior parte dei circa 140 orti collocati in via Lunga, via Macello e a Sinigo sono ancora riservati a persone anziane, dai65 anni in su. Affinché il maggior numero possibile di persone possa beneficiare di occasioni di incontro e di relazione intergenerazionale, chiediamo al Comune di individuare e delimitare in futuro più aree e aumentare la quota, attualmente prevista al 5%, destinata alle famiglie. A nostro avviso un buon mix nell’assegnazione degli orti favorirebbe l’integrazione sociale – afferma la consigliera comunale Olivia Kieser.
Secondo il consigliere comunale Toni Ladurner la gestione e la cura di questi piccoli appezzamenti di terreno dovrebbero basarsi anche sul rispetto di principi ecologici evitando l’utilizzo di prodotti chimici che rappresentano un pericolo per la salute e per l’ambiente. In questo modo gli orti, oltre a essere luoghi di incontro e di relax, potrebbero fungere anche da piccole oasi di biodiversità e una soluzione per chi non può permettersi un proprio orto e vive in condizioni disagiate.

Foto. Olivia Kieser

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com