Cronaca Ultime Notizie

Mediazione e integrazione lavorativa, concorso per 36 posti di lavoro

8 Novembre 2022

author:

Mediazione e integrazione lavorativa, concorso per 36 posti di lavoro

Conciliare al meglio domanda e offerta sul mercato del lavoro e rendere il mercato del lavoro altoatesino attraente e resiliente: la Provincia intende raggiungere questi obiettivi di politica del mercato del lavoro con l’aiuto della Garanzia di occupabilità dei lavoratori (GOL). Grazie al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), per la sua attuazione verranno impiegati fondi considerevoli e lavoratori qualificati.
In totale 36 posti per la macroarea “lavoro” sono stati messi a concorso dall’Ufficio Personale della Provincia. I posti, a livello di VI e VII qualifica funzionale, per un periodo di tre anni, devono essere coperti attraverso una procedura di selezione. I posti sono riservati a 30 impiegati amministrativi nei servizi per la mediazione lavorativa e sei specialisti dell’integrazione lavorativa. I 30 mediatori del lavoro saranno dislocati nei Centri di mediazione lavoro di Bolzano (12), Merano e Bressanone-Vipiteno (5 ciascuno), Brunico (4), Silandro ed Egna (2 ciascuno). Il requisito d’ingresso è il diploma di scuola secondaria. I candidati a un posto di lavoro come specialista dell’integrazione lavorativa devono dimostrare di aver conseguito un diploma universitario di tre anni o una formazione specializzata nel campo della pedagogia sociale, dell’assistenza sociale o dell’istruzione. I sei professionisti saranno impiegati uno ciascuno a Merano, Bressanone-Vipiteno, Brunico e Silandro e due a Bolzano. Non sono richieste la dichiarazione di appartenenza a un gruppo linguistico e la prova di bilinguismo. Tuttavia, il certificato di bilinguismo è considerato un titolo preferenziale.
I candidati interessati possono presentare domanda di partecipazione al concorso attraverso una pagina web dedicata dal 14 novembre (ore 12.00) al 1° dicembre 2022 (ore 12.00). Anche le date degli esami e i risultati saranno annunciati sulla stessa pagina.

Informazioni all’Ufficio Assunzioni personale della Provincia (tel. 0471 412153 – assunzionipersonale@provincia.bz.it).