Cultura & Società Ultime Notizie

Gestione copyright e programmazione No-Code. Il gotha del Software Libero si riunisce a Bolzano

6 Novembre 2022

author:

Gestione copyright e programmazione No-Code. Il gotha del Software Libero si riunisce a Bolzano

Ventidue edizioni, oltre 100 speaker da tutta Europa, 9 tracks tematici, 2 giorni di lavori e un Hackathon. Sono i numeri di SFScon, la conferenza internazionale sul Free Software, che torna al NOI Techpark di Bolzano l’11 e 12 novembre 2022. Developers, aziende, decision makers, ricercatrici e ricercatori si confronteranno sul futuro del Software Libero, condividendo le migliori pratiche e le ultime innovazioni.

La SFScon 2022 sarà aperta da Michael Meeks di Collabora sul tema della sovranità digitale sostenibile utilizzando il software libero, seguito da riflessioni sull’open hardware, l’IoT nell’industria, l’open source analytics e molto altro. Tra i temi più attesi della conferenza: i diritti e le licenze software e il No-Code. Sul primo tema, daranno un importante contributo gli speaker Oliver Fendt di Siemens e Alexios Zavras di Intel. Lo sviluppo software diventa, infatti, sempre più complesso, richiedendo il ricorso a librerie di terzi con ulteriori difficoltà in termini di gestione dei diritti. Una sfida su cui si concentrerà anche Agustín Benito Bethencourt della Eclipse Foundation soffermandosi sulla gestione dei diritti di un progetto Open Source in tutte le sue fasi, dalla provenienza all’open governance passando per la neutralità dai singoli fornitori. Il secondo tema, No-Code, in questo caso più in specifico il test della qualità dei dati senza codice, sarà affrontato invece dagli esperti Chiara Masci e Davide Montesin di Catch Solve, con un focus sull’impatto che questi test potranno avere sulla formazione di modelli di Intelligenza Artificiale.

I lavori di SFScon correranno parallelamente in più track tematici: DevOps, Data Science, Legal, Community, Cultural Change e Education. Tornano, inoltre, gli incontri di matching B2B organizzati dalla rete EEN-Enterprise Europe Network per creare collaborazioni tra imprese e mondo della ricerca, sviluppando nuove occasioni di business. E come da tradizione, SFScon segna anche un altro importante appuntamento per appassionate e appassionati di programmazione e sviluppo: il NOI Hackathon SFScon Edition, una maratona digitale di due giorni in cui mettersi alla prova per rispondere alle sfide delle aziende e creare progetti Open Source. New entry tra i side events sarà invece La Conferenza Internazionale sul Software Business (ICSOB) organizzata dalla Libera Università di Bolzano e dedicata al software-intensive business.

Fondato nel 2001 su iniziativa del Linux User Group Bozen-Bolzano-Bulsan, SFScon è dal 2005 organizzato e promosso congiuntamente da NOI Techpark. L’evento sarà visibile in presenza, previa registrazione, o in streaming. Tutte le informazioni sulla conferenza sono disponibili a: www.sfscon.it. I supporter di SFScon 2022 sono: Eclipse Foundation, Gruppo FOS, Telmekom Networks, Vates, Collabora, MADE IN CIMA, 1006.org, Catch Solve, endian, Peer con partner Fosslife, FSFE, ICSOB 2022, Linux Magazine, LUGBZ, OW2, Speck&Tech, Sticker Mule, unibz.