Cultura e società Ultime Notizie

Università Trento, Fabrizio Cambi non sarà dimenticato

23 Maggio 2022

author:

Università Trento, Fabrizio Cambi non sarà dimenticato

Domani, martedì 24 maggio, alle 14.30 il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento intitola l’aula 7 a Fabrizio Cambi, illustre germanista e traduttore, scomparso poco più di un anno fa.
“La tua voce non andrà sommersa” è l’iniziativa con la quale il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Ateneo di Trento vuole ricordare Fabrizio Cambi, a poco più di un anno dalla scomparsa. Illustre germanista e traduttore, professore ordinario di Lingua e Letteratura tedesca all’Università di Trento dal 1995, amato da generazioni di studenti e studentesse e stimato da colleghi di discipline diverse, Cambi guidò la Facoltà e fu tra i fondatori dell’Ateneo italo tedesco, progetto che diede impulso alle relazioni internazionali dell’Università di Trento.
Per ricordare la figura e la testimonianza di Fabrizio Cambi interverranno i docenti Andrea Binelli, Luca Crescenzi, Alessandro Fambrini, Fulvio Ferrari, Paolo Gatti e Federica Ricci Garotti.
L’evento si terrà nell’auditorium di Palazzo Paolo Prodi (Via Tommaso Gar, 14). Si aprirà con i saluti del rettore Flavio Deflorian e del direttore del Dipartimento di Lettere e Filosofia Marco Gozzi. Il momento culminerà con l’intitolazione a Fabrizio Cambi dell’aula 7, luogo di molte lezioni per studenti e studentesse, ma anche di vari convegni aperti al pubblico.

Foto. Fabrizio Cambi @UniTrento ph. Alessio Coser

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com