Politica Ultime Notizie

Terremoto politico a Castelrotto, Consiglio comunale si dimette all’unisono

17 Marzo 2022

author:

Terremoto politico a Castelrotto, Consiglio comunale si dimette all’unisono

Questa mattina il Consiglio comunale di Castelrotto si è riunito per dichiarare le sue dimissioni all’unisono. I 17 consiglieri, sia della SVP, sia della Lista Civica, hanno dato le proprie dimissioni. Come motivazione i consiglieri indicano la condotta autoritaria del sindaco Andreas Colli, che avrebbe assunto a sé tutti i poteri decisionali che spettano al Consiglio. Come denunciato dai Consiglieri, nel 2021 il Sindaco del paesino avrebbe convocato solamente cinque volte il Consiglio. Non poco avrebbe influenzato il comportamento del Primo cittadino in merito al Covid, in particolare i suoi post su facebook in cui aveva polemizzato sulla questione pandemica assumendo posizioni contro la vaccinazione. Come segnala Simon Profanter, il portavoce del gruppo a nome della Lista Libera di Castelrotto Ciastel, i Consiglieri stigmatizzano il fatto che il Sindaco si fosse rifiutato di applicare la regola secondo cui in Consiglio comunale trovassero accesso solamente i vaccinati e i guariti dal Covid, come usuale nella stragrande maggioranza dei casi, dove è previsto l’uso del super-green pass.
I politici dimissionari affermano, inoltre, che la politica comunale sarebbe stata fortemente compromessa negli ultimi anni anche per quanto concerne lo sviluppo della mobilità, l’attività giovanile, l’ambiente, il teleriscaldamento, il commercio, nonché la sicurezza.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com