Cronaca Ultime Notizie

Green e digitale, la mobilità del futuro arriva a Merano

25 Gennaio 2022

author:

Green e digitale, la mobilità del futuro arriva a Merano

NOI Techpark, Azienda di Soggiorno di Merano e OpenMove, nell’ambito del progetto MENTOR, rinnovano il sito mobility.merano.eu con gli open data.

Bus, treno, car / bike sharing, oppure Callbus on-demand, monopattino o passeggiata? Basterà un semplice click sul sito mobility.merano.eu per identificare il percorso più veloce e più green. È così che la mobilità del futuro diventa realtà a Merano. NOI Techpark e l’azienda locale OpenMove, con il finanziamento del progetto Interreg MENTOR e sulla base della piattaforma Open Data Hub, hanno rinnovato il sito per la mobilità, lanciato dall’Azienda di Soggiorno di Merano nella sua prima versione più di dieci anni fa. Obiettivo: trasporto efficiente e sostenibile.

Il nuovo sito, fruibile anche da cellulari e tablet, sfrutta le tecnologie open source per pianificare uno spostamento a Merano e dintorni utilizzando i mezzi pubblici, i servizi di sharing oppure le bici, il monopattino, la camminata a piedi. Il tutto, combinando i mezzi e valutando in tempo reale la disponibilità di parcheggio e di ricarica per i veicoli elettrici. Grazie all’aggiornamento, è possibile inserire il luogo di partenza e la destinazione, indicando quali mezzi si desidera utilizzare. La ricerca presenta le possibili opzioni, indicando il tragitto, le eventuali linee dei bus/treni, e i tempi di percorrenza stimati – il tutto considerando la disponibilità in tempo reale dei servizi di mobilità.

“Come Azienda di Soggiorno, abbiamo creduto sin da subito nel progetto. Una mobilità sostenibile è un valore dal quale il nostro turismo non può prescindere. Abbiamo una rete di trasporto pubblico efficiente, è nostro compito offrire la possibilità di conoscerla e sfruttarla appieno, anche attraverso le tecnologie. Per questo crediamo fortemente allo sviluppo di un’applicazione come mobility.merano.eu”, afferma Daniela Zadra, direttrice dell’Azienda di Soggiorno di Merano.

“Con questo progetto, il concetto di “mobilità come servizio” diventa realtà”, afferma Patrick Ohnewein, responsabile della Tech Transfer Digital al NOI. “Con un sistema di questo tipo, è possibile trovare in qualsiasi momento della giornata, in qualsiasi luogo e in base alle proprie necessità, un’opzione di viaggio competitiva rispetto all’utilizzo dell’auto privata. Come NOI Techpark stiamo collaborando intensamente con STA nel continuo miglioramento dei canali ufficiali suedtirolmobil e questo progetto anticipa alcuni sviluppi previsti nei prossimi anni”.

“Come Amministrazione Comunale vogliamo sviluppare una mobilità sostenibile, basata su pratiche virtuose che conciliano il bisogno di muoversi con quello di ridurre l’inquinamento atmosferico e acustico. Occorre incentivare l’utilizzo di mezzi di trasporto a basso impatto ambientale e rendere l’utilizzo più agevole possibile. La piattaforma open source è uno strumento importante per migliorare la qualità e la sostenibilità della mobilità urbana e rendere la fruizione dei diversi servizi più comoda per l’utenza”, afferma la vicesindaca Katharina Johanna Zeller.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com