Cronaca Ultime Notizie

Ladro di snowboard identificato sulle piste di Obereggen

23 Dicembre 2021

author:

Ladro di snowboard identificato sulle piste di Obereggen

Il 5 dicembre scorso, nei pressi della stazione a valle degli impianti sciistici di Obereggen, veniva perpetrato il furto di una costosa tavola da snowboard lasciata incustodita per una decina di minuti da un ragazzo di Bolzano.
L’acquisizione dei fotogrammi degli impianti di videosorveglianza della zona consentiva alla pattuglia del distaccamento sciatori della Polizia di Stato, là in servizio per tutta la stagione, di individuare l’immagine dell’autore del furto, un ragazzo con il volto coperto da un cappuccio e da una maschera, indossante una vistosa tuta da sci di colore arancione.
Dopo circa due settimane, la medesima pattuglia di Polizia, durante i controlli dei “Green Pass” presso una telecabina, notava un ragazzo indossante una tuta da sci uguale a quella del ladro, ma con uno snowboard diverso.
I poliziotti decidevano pertanto di “pedinare” il sospettato lungo le piste da sci fino a quando la fidanzata di quest’ultimo, per sua sfortuna, incappava in un incidente.
Gli immediati soccorsi prestati alla ragazza dalla medesima pattuglia consentivano di identificare il sospettato, che veniva subito segnalato alla Squadra Mobile della Questura di Bolzano.
Successivamente, presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale del capoluogo, dove l’infortunata era stata trasportata, gli investigatori della Squadra Mobile rintracciavano il sospettato e la sua autovettura.
Messo davanti all’evidenza dei fatti, il ragazzo, un ferrarese di 22 anni, ammetteva le proprie colpe, venendo così denunciato e provvedeva a restituire lo snowboard e gli attacchi che aveva rubato.
Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare se il ladruncolo in “trasferta” sia l’autore anche di altri “colpi” sulla neve.
La Questura di Bolzano coglie l’occasione per rammentare a tutti coloro che si recheranno a sciare nel corso delle prossime festività e nel resto della stagione, soprattutto se utilizzatori di materiali di elevato valore, di prestare particolare attenzione agli stessi nei momenti in cui li lasceranno incustoditi per rifocillarsi o semplicemente per riposarsi tra una discesa e l’altra.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com