Politica Ultime Notizie

Varata la nuova Giunta comunale di Merano

24 Novembre 2021

author:

Varata la nuova Giunta comunale di Merano

Ieri sera il Consiglio comunale di Merano ha approvato il documento programmatico del sindaco Dario Dal Medico e la sua proposta per la composizione del nuovo esecutivo per la legislatura 2021-2025.
Della Giunta comunale fanno parte, oltre a Dal Medico, la vicesindaca Katharina Johanna Zeller (SVP), Stefan Frötscher (SVP), Emanuela Albieri (La Civica per Merano), Nerio Zaccaria (Alleanza per Merano) e Claudia Benedetti (chiamata dall’esterno).

Dario Dal Medico – Ufficiale di governo, management strategico, media e relazioni con il pubblico, polizia locale, vigili del fuoco e protezione civile, problema falda di Sinigo, relazioni con le società partecipate, edilizia privata, immigrazione, integrazione e convivenza, turismo e ristorazione, marketing cittadino, controlling e urbanistica.

Katharina Zeller – Cultura in lingua tedesca, programmazione economica, industria, artigianato e servizi, parchi pubblici, pari opportunità, manutenzione immobili, Giardineria comunale, traffico e mobilità, tutela della natura e del paesaggio, ambiente ed ecologia, risorse energetiche, diritto di codecisione in materia urbanistica.

Emanuela Albieri – Cultura in lingua italiana, gestione e amministrazione dei beni culturali (biblioteca, museo e monumenti, archivio storico) scuole per l’infanzia e scuole in lingua italiana e tedesca, relazioni con i quartieri, giovani, parchi gioco.

Stefan Frötscher – Edilizia abitativa, servizi sociali, disabili, famiglia, anziani, igiene e salute, lavori pubblici, strade e infrastrutture, cantiere comunale, ufficio del/della cittadino/a, diritto di codecisione in materia di scuole per l’infanzia e scuole in lingua tedesca e biblioteca.

Claudia Benedetti – Avvocatura comunale, attività normativa, regolamenti comunali, Ufficio legale e contratti, Ufficio licenze, manifestazioni pubbliche, management delle aree pubbliche, mercati e mercato del lavoro.

Nerio Zaccaria – Finanze e bilancio, economato, tributi e tariffe, acquisti e provveditorato, patrimonio comunale, personale, sport, informatica, innovazione (start ups), semplificazione amministrativa.

Nel corso della serata sono stati accolti anche quattro documenti-voto.

Il primo, presentato dal gruppo consiliare Verdi.Grüne.Vërc – Die Liste.La Lista Paul Rösch, impegna il sindaco a proseguire il progetto Callbus fino a marzo 2022 con una maggiore pubblicizzazione dello stesso.

Il secondo, pure presentato dai Verdi, coincide nei contenuti con il terzo documento-voto, elaborato invece dal Team K e pure approvato dal consesso civico. Entro la fine dell’anno il sindaco dovrà convocare i vertici della Municipalizzata in aula consiliare affinché illustrino strumenti, risorse e tempistiche della prospettata raccolta dell’umido organico porta a porta. ASM provvederà inoltre a inviare ai membri del Consiglio – prima della seduta nella quale verrà trattato l’argomento – copia dello studio effettuato a riguardo dalla società partecipata.

Il quarto documento voto – proposto dal gruppo consiliare del Partito Democratico in merito all’istruzione parentale – incarica invece il sindaco di contattare le direzioni scolastiche per ottenere informazioni sull’attuale situazione a Merano e sulle esigenze dei ragazzi e delle ragazze.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *