Sport Ultime Notizie

I Rittner Buam concludono il “Rittner Hockey Tog” con una vittoria

5 Settembre 2021

author:

I Rittner Buam concludono il “Rittner Hockey Tog” con una vittoria

Con l’amichevole tra Rittner Buam e HC Gherdëina sabato si è concluso il Rittner Hockey Tog a Collalbo. Nel duello tra le due compagini avversarie in Alps Hockey League i padroni di casa si sono affermati per 8:3
Nella sfida serale tra i Rittner Buam e l’HC Gherdëina i padroni di casa sono stati più presenti e aggressivi, anche se bisogna considerare l’assenza di 4 giocatori infortunati nelle fila dei gardenesi: Leo Messner, Tim Linder, Julian Senoner e Samuel Moroder.
Dopo 4’17” il primo Bua ha avuto occasione di gioire. Alex Frei è stato più veloce sul puck, ha visto MacGregor Sharp, che da dietro ha girato attorno alla porta e ha segnato il gol del vantaggio. Svegliati dal primo gol subito anche gli ospiti gardenesi si sono messi in gioco e al 16° minuti hanno pareggiato. Nel primo power play della partita Maks Selan ha segnato l’1:1 con uno slap shot su un passaggio di Bradley McGowan. I padroni di casa si sono rapidamente riportati in vantaggio: nemmeno tre minuti dopo Alex Frei ha ripassato il puck a MacGregor Sharp, a cui è bastato spingere il disco in rete per il 2:1.
Il secondo drittel è iniziato subito con una rete dei padroni di casa. In power play Andreas Lutz ha tirato un rapido tiro dalla distanza verso la porta del goalie gardenese Paul Hofer, il puck ha preso una traiettoria imprendibile ed è finito in rete (20’46”). Fino alla fine del drittel sono continuate le occasioni per entrambi i team, ma il gol successivo è arrivato soltanto al 37° minuto. Di nuovo, i Rittner Buam hanno sfruttato con freddezza un power play: capitan Simon Kostner ha servito molto bene Markus Spinell, che ha segnato il 4:1.
Nella frazione conclusiva le due squadre si sono affrontate fin da subito colpo su colpo. In un primo momento i Rittner Buam sono sembrati essersi dimenticati le teste negli spogliatoi, dato che prima Bradley McGowan su un preciso passaggio di Nichola Paratoni tra le linee del Renon (43’37”) e poi Maks Selen su un’azione pulita di Ville Korhonen (44’02”) hanno portato i gardenesi sul 4:3- Ma i Buam hanno prontamente trovato la risposta giusta: 29 secondi dopo il 4:3, Stefan Quinz ha segnato il 5:3 su assist di Julian Kostner (44’31”). Il 6:3 di Lasse Uusivirta, di nuovo in power play, al 49° ha riportato i Rittner Buam in vantaggio di tre reti (48’47”). Ma non basta: negli ultimi minuti di gioco il capitano dei Buam Simon Kostner ha sfruttato un passaggio di Adam Giacomuzzi per il 7:3 (56’50”) e poco dopo Alex Frei in un uno-contro-uno con Paul Hofer ha realizzato la rete dell’8:3 (58’20”). Con questo risultato si è conclusa anche l’avvincente partita amichevole caratterizzata da un gran numero di gol.

Foto. Scelfo, Tudin e Spinell /C Max Pattis

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *