Cronaca Ultime Notizie

Carabinieri di Merano arrestano uomo per rapina

5 Gennaio 2021

author:

Carabinieri di Merano arrestano uomo per rapina

I militari della Compagnia Carabinieri di Merano ieri sera hanno arrestato un uomo per rapina in un esercizio commerciale.

Ieri sera, poco dopo le 18, una donna ha telefonato al numero unico europeo di pronto intervento “112” segnalando un furto in atto presso un negozio di abbigliamento di via dei portici a Merano. Immediato l’intervento di un’autopattuglia dell’aliquota radiomobile della Compagnia CC di Merano.

I militari sono arrivati giusto in tempo per bloccare un 23enne pusterese di Marebbe che aveva appena spinto a terra la titolare dell’esercizio commerciale per darsi alla fuga con la refurtiva. La donna di era frapposta tra il giovane e l’uscita invitandolo a desistere dopo che si era accorta del furto. Egli, per tutta risposta, l’ha spinta violentemente a terra causandole contusioni ma fortunatamente non lesioni se non un grande shock.

Immediatamente perquisito sul posto il giovane è stato trovato in possesso di capi d’abbigliamento per il non straordinaria cifra di 115 euro. Avrebbe risposto solamente di furto aggravato per aver rimosso le placche antitaccheggio se non avesse usato violenza contro la donna. E forse sarebbe stato solamente denunciato in stato di libertà. La violenza perpetrata contro la vittima però ha tramutato l’ipotesi delittuosa da furto a rapina, rendendo molto più grave la condotta e inevitabile l’arresto.

Il ventitreenne pusterese peraltro è noto già dai carabinieri di Brunico per diversi reati, per lo più contro la persona, commessi negli ultimi anni.

Accompagnato in stato d’arresto in caserma, quindi, è stato sottoposto ai consueti rilievi foto-dattiloscopici e quindi, informato il pubblico ministero, è stato accompagnato al carcere di Bolzano.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *