Cronaca Ultime Notizie

Sostegni all’apicoltura, dall’Europa 161 mila euro di contributi

28 Dicembre 2020

author:

Sostegni all’apicoltura, dall’Europa 161 mila euro di contributi

Alla luce di quanto disposto dal Ministero delle Politiche agricole, la Giunta provinciale di Bolzano ha approvato le linee guida per la concessione dei contributi per l’attuazione della normativa comunitaria a favore del settore dell’apicoltura. La Provincia di Bolzano ha ricevuto 161.039 euro di sussidi dall’Unione Europea. I costi sono coperti per il 50% dal Fondo nazionale di rotazione e per il 50% dal Fondo europeo agricolo di garanzia (FEAGA). I decreti del ministero prevedono, tra l’altro, che le Regioni e le Province autonome stabiliscano criteri aggiuntivi per l’applicazione dei sottoprogrammi. Queste linee guida sono state ora adottate dalla Giunta provinciale.
I beneficiari dei contributi sono i consorzi di apicoltori con sede in Alto Adige, a cui appartengano almeno il 40 per cento delle aziende a livello provinciale. Viene finanziata l’organizzazione di eventi e corsi di formazione e aggiornamento per apicoltori ed esperti di api. Sono inoltre supportate le misure di comunicazione e l’identificazione e l’applicazione di tecniche avanzate per trasmettere le nuove conoscenze nel settore dell’apicoltura. Le associazioni possono anche richiedere l’acquisto di alveari, di farmaci per combattere le malattie della colonia di api e di attrezzature per la migrazione delle api. Le linee guida approvate forniscono anche finanziamenti per i controlli di qualità sui prodotti dell’apicoltura.
Per richiedere le sovvenzioni deve essere utilizzato un modulo appositamente creato. Dal 1° gennaio al 15 febbraio 2021, gli interessati possono presentare la propria domanda presso l’Assessorato all’agricoltura di Bolzano o presso gli Uffici provinciali per l’agricoltura di Brunico, Bressanone, Merano e Silandro.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *