Politica Ultime Notizie

Covid – Natale, la senatrice Unterberger contraria alle ulteriori restrizioni ventilate

16 Dicembre 2020

author:

Covid – Natale, la senatrice Unterberger contraria alle ulteriori restrizioni ventilate

Non si possono cambiare all’ultimo momento le carte in tavola, inasprendo ulteriormente le misure per il periodo natalizio – afferma in Senato la presidente del Gruppo per le Autonomie, Julia Unterberger. Dopo lo screening di massa, finalmente domenica il Sudtirolo diventerà zona gialla, ma da lunedì rischia di ritrovarsi zona rossa per via delle misure nazionali di cui si parla in queste ore. Non possono essere nuovamente aggravate le restrizioni a cui la popolazione si è sempre adeguata, anzi, deve essere tolta una disposizione che è vissuta come una profonda ingiustizia cioè il divieto di spostamento tra i comuni nei giorni vicini al Natale. Qui c’è una disparità di trattamento tra chi abita in una città come Roma, che potrà muoversi su un territorio grande più di mille km quadrati e chi vive in un piccolo centro, dove i nonni non potranno neppure passare il Natale coi nipoti – sottolinea la Senatrice sudtirolese.
Secondo Unterberger dovrebbero invece destare più preoccupazione i luoghi ad alta densità abitativa e non quelli dove c’è una casa ogni 500 metri, anche se si trovano in due comuni diversi. Soprattutto – ha incalzato la Senatrice della SVP – l’Italia è l’unico Paese in Europa che non prevede deroghe e allentamenti ma restrizioni per i giorni vicini al Natale. Tutti i Paesi, dalla Francia all’Austria, alla Germania, alla Spagna, consentono di passare queste giornate coi propri cari e nessuno di loro prevede il divieto di spostamento tra comuni. L’Italia si allinei quindi al resto d’Europa e non vada adesso a inasprire ulteriormente le regole per il periodo natalizio. Le misure che sono ora in vigore hanno funzionato, tanto che a breve l’Italia sarà tutta zona gialla e non si possono punire i cittadini per le trasgressioni di pochi. Semmai occorrono più controlli, come è già stato annunciato in Sudtirolo – conclude Unterberger.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *