Sport Ultime Notizie

Un gioiello croato per l’ala sinistra dell’SSV Bozen

8 Luglio 2020

author:

Un gioiello croato per l’ala sinistra dell’SSV Bozen

L’SSV Loacker Bozen Volksbank ha aggiunto un altro tassello importante alla rosa che disputerà la stagione agonistica 2020/21. Si tratta del croato Marin Greganic, un’ala sinistra, che arriva nel capoluogo altoatesino dal rinomato club croato Rukometni Klub Nexe Našice.

Marin Greganic è nato il 18 agosto 2000 in Croazia. È un giocatore alto 1,86 metri, pesa 77 chili e occupa il ruolo di un’ala sinistra. Greganic è cresciuto nel settore giovanile del RK Nexe Našice, dove nel 2017 ha esordito in prima squadra. Nella scorsa stagione ha giocato soprattutto nella seconda squadra del Našice, ma è stato impegnato anche nella prima squadra del club croato, che disputa sia il campionato nazionale, sia il campionato transnazionale SEHA.

Nelle file dell’SSV Loacker Bozen Volksbank Greganic prende il posto di Stefano Arcieri, che in primavera ha lasciato i biancorossi in direzione Finlandia e dove indosserà la casacca dei Riikimäki Cooks. “Marin Greganic è sicuramente una speranza, un diamante da formare. Cercheremo di impiegarlo il più possibile, perché un giocatore giovane a nostro avviso deve giocare tanto. Sicuramente non è uno svantaggio che con il nostro allenatore-giocatore Mario Sporcic e il nostro playmaker Dean Turkovic abbiamo nelle nostre file due giocatori con radici croate. Siamo certi che con il loro aiuto riusciremo ad inserirlo molto velocemente nella squadra. Posso promettere ai nostri tifosi che è in arrivo un giocatore spettacolare”, dichiara Hansi Dalvai, membro del direttivo del club bolzanino.

Greganic è il secondo nuovo arrivo nelle file del Bolzano, che la settimana scorsa aveva annunciato l’ingaggio del portiere Pedro Henrique Hermones Silva. La prima sessione d’allenamento per i giocatori dell’SSV Loacker Bozen Volksbank è prevista per lunedì, 27 luglio.

Foto, Greganic Marin.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *