Cronaca Politica Ultime Notizie

Turismo. Riattivare mobilità, passaporto salva-vacanze, Dieter Steger, del Gruppo autonomie (SVP)in Senato

7 Maggio 2020

author:

Turismo. Riattivare mobilità, passaporto salva-vacanze, Dieter Steger, del Gruppo autonomie (SVP)in Senato

 “Il turismo è in ginocchio. Se non vogliamo diventi un’altra vittima del Covid servono subito importanti risorse economiche e una piano per la sua ripartenza.” Così e intervenuto in aula nell’informativa con il Ministro dei beni culturali e del turismo Dario Franceschini, il senatore della SVP e vicepresidente del Gruppo per le Autonomie Dieter Steger.

 “Il valore del turismo non è solo nei suoi numeri, perché è un traino di tanti altri settori, dall’agroalimentare, all’artigianato, al commercio al dettaglio che senza il turismo non avrebbero futuro. La prima risposta da dare – ha sottolineato Steger – è sulla mobilità. Va riattivata quelle tra le regioni, anche se la vera sfida è quella con l’estero. Per questo  è importante che si porti avanti il progetto europeo per il passaporto salva-vacanze, che va esteso anche alla Svizzera, che per l’Italia è un bacino molto importante.”
Per quel che riguarda gli aiuti, le richieste proposte dal senatore Steger sono quelle contenute nell’ordine del giorno approvato con il Cura Italia in Senato con la sospensione di qualsiasi forma di adempimento tributario. Ribadisce inoltre che vanno sostenute quelle imprese che operano in regime di locazione e la necessita di salvaguardare i lavoratori stagionali che hanno esaurito la durata della NASpI, anche attraverso l’introduzione di forti incentivi fiscali per quelle imprese che procederanno con la loro riassunzione.

È di vitale importanza, secondo il senatore Steger, anche una proroga sugli adempimenti relativi alla messa in sicurezza delle strutture, a cominciare da quelle anti-incendio, perché è evidente che oggi le imprese non hanno la disponibilità economica per farvi fronte. Così come occorre sostenere le imprese che già presentavano problemi dal punto di vista creditizio, perché rappresentano la parte più fragile dell’intero comparto.
Ha espresso poi soddisfazione che il Ministro si sia espresso chiaramente sull’estrema difficoltà in cui versa il settore.”Il turismo – ha concluso Steger – è una voce centrale della nostra economia provinciale. Il Governo faccia fino in fondo la sua parte, passando adesso dalle parole ai fatti.”

In foto, Dieter Steger

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *