Cultura & Società Ultime Notizie

La musica che ci ricorda Merano

4 Aprile 2020

author:

La musica che ci ricorda Merano

Merano, questo il nome della playlist creata per ricordarci la piccola città gioiello dell’Alto Adige. Una serie di brani che ci rievocano la “piacevole lentezza” (immer schön piano), l’eleganza, la bellezza e un po’ di sano elemento “controcorrente”, ovvero, l’essere fedeli alle proprie radici e saper guardare comunque in avanti. La raccolta è composta da autori che vanno da Jamiroquai agli Smashing Pumpkins, dai Placebo a Liam Gallager, dai Blur a James Blunt, dai Led Zeppelin a Lenny Kravitz.

Non possono mancare i migliori brani di Herbert Pixner Projekt, la band del poliedrico musicista della Val Passiria, che insieme a Manuel Randi, Heidi Pixner e Werner Unterlercher, propone musica inconfondibile e autentica, come dimostrano gli oltre 1.000 concerti sold-out e numerosi dischi d’oro. Il gruppo è noto per un genere molto particolare che unisce musica folk alpina, jazz, blues, rock e flamenco e regala spettacoli dal vivo indimenticabili. E poi anche un pezzo di Nartan Savona, arpista che vive e lavora a Merano da diversi anni.

Lasciamoci quindi abbandonare alle note di questa playlist, chiudendo per un momento gli occhi e immaginando i portici, le alte vette del Gruppo di Tessa, il Duomo, le Terme Merano, i Giardini di Castel Trauttamnsdorff, le giornate a Merano2000, la passeggiata Tappeiner, le ciclabili, i ristoranti tradizionali e i negozi autentici della città.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *