Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige. “Abbassare le tasse per rilanciare i consumi”, l’idea dei Giovani dell’Unione

18 Aprile 2020

author:

Alto Adige. “Abbassare le tasse per rilanciare i consumi”, l’idea dei Giovani dell’Unione

“Rilanciare i consumi per mezzo di un abbassamento delle imposte”: questa la proposta dei Giovani dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige, per rispondere alla crisi del Coronavirus, così da innescare un circolo virtuoso dei consumi e tornare a velocizzare i circuiti economici.

La strada maestra per attuare ciò, secondo il presidente dei Giovani dell’Unione Luca Cantisani e il suo vice Philip Platino, sarebbe la decisione, da parte dello Stato, di abbassare l’Iva al 10 per cento per la durata dell’anno in corso. Ma la cosa sarebbe da attuare subito, in tempi brevissimi  e semplificando al massimo gli intrighi burocratici e i vari regolamenti. “Il potere d’acquisto della popolazione va rafforzato a breve termine, e sappiamo bene che esiste una stretta correlazione tra pressione fiscale e propensione all’acquisto: più alte sono le tasse tanto minore sono le spese per il consumo. Tutte le aziende ne approfitterebbero alla stessa maniera, e non ci sarebbero né vincitori né vinti – affermano i due rappresenti dei Giovani dell’Unione.

Ma non basta ancora. Propongono inoltre la riduzione dei costi correlati alla retribuzione. “Affinché l’occupazione torni a crescere – precisano i due rappresentanti dei Giovani nell’Unione – l’enorme fattore di costo per le aziende deve essere tagliato. Si tratta di una zavorra che accompagna l’Italia ormai da troppo tempo. Ora è il momento di cambiare radicalmente questa situazione”,

In sintesi, per Cantisani e Platino, l’aspetto fondamentale della questione è che lo Stato deve reagire velocemente alla attuale situazione con misure di sostegno per l’economia e la popolazione“. In questa crisi, ribadiscono,  il fattore tempo ha un ruolo assolutamente determinante.

Foto, Luca Cantisani.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *