Cronaca Ultime Notizie

Si è spento il sacerdote Peter Zelger

24 Marzo 2020

author:

Si è spento il sacerdote Peter Zelger

All’età di 86 anni si è spento oggi allo Jseuheim di Cornaiano il sacerdote Peter Zelger, a lungo direttore dell’Ufficio pastorale diocesano e impegnato nel mondo della comunicazione. Zelger è stato anche prevosto del duomo di Bressanone, città dove sarà sepolto.

Peter Zelger era nato nell’ottobre 1933 a S. Nicolò in val d’Ega ed era stato ordinato sacerdote nel 1959 a Bolzano-Gries. Dal 1959 al 1964 è stato cooperatore a Tires, Cornaiano e Nalles. Dal 1964 al 1968 ha collaborato con il quotidiano “Dolomiten”. Dal 1969 al 1973 è stato segretario del Sinodo diocesano, in seguito ha ricoperto gli incarichi di direttore dell’Ufficio pastorale fino al 1992 e direttore dell’Ufficio stampa diocesano fino al 1994. Dal 1992 al 2009 è stato anche prevosto del Duomo di Bressanone. Dal 1994 Peter Zelger era rettore spirituale dell’Accademia Nicolò Cusano e assistente spirituale del settimanale diocesano Katholisches Sonntagsblatt. Il 13 settembre 2014 gli è stata conferita la medaglia della Diocesi.

Di Peter Zelger il vescovo Ivo Muser ricorda “il grande talento nel rapporto con la parola: nelle sue omelie, come autore di articoli e libri, nelle conferenze e con i suoi spunti spirituali.” Monsignor Muser esprime la gratitudine di tutta la Diocesi per l’opera pastorale di don Zelger, anche a nome dei suoi predecessori Gargitter, Egger e Golser. “Accompagna la nostra Chiesa con la tua preghiera per noi”, conclude il vescovo.

Foto, Peter Zelger.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *