Politica Ultime Notizie

Coronavirus, da domani scuole chiuse anche in Alto Adige

4 Marzo 2020

author:

Coronavirus, da domani scuole chiuse anche in Alto Adige

l presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, ha firmato nella tarda serata di oggi un decreto per le misure di prevenzione del Coronavirus che verrà recepito e spiegherà i propri effetti anche in Alto Adige. Il decreto contiene l’ordine di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado (scuole materne, elementari, medie, superiori, formazione professionale, università), su tutto il territorio italiano, a partire da domani e sino al 15 marzo. L’ordinanza, così come concordato dalla Giunta provinciale, riunitasi oggi pomeriggio a Bolzano in seduta straordinaria, verrà applicata in maniera automatica anche in Alto Adige e riguarda anche le strutture di assistenza alla prima infanzia, comprese Tagesmutter ed Elki. Tra le misure accompagnatorie è prevista la chiusura di tutti i servizi legati a quello scolastico come la mensa e il trasporto alunni.
Inoltre, secondo il decreto, che scade il 3 aprile, tutte le manifestazioni e gli eventi che comportano un assembramento di persone tale da non rispettare la distanza di sicurezza tra le persone di un metro saranno sospese. Per quanto riguarda le manifestazioni sportive è previsto che le stesse possano avere luogo solamente a porte chiuse. Lo sport di base e gli allenamenti saranno possibili a patto che possa essere rispettata la distanza interpersonale di un metro. Sospesi, infine, i congressi e le riunioni in cui è coinvolto il personale sanitario o il personale incaricato di svolgere servizi pubblici essenziali o di pubblica utilità.
In aggiunta ai divieti, il decreto richiama al rispetto di chiare e rigide regole igieniche e di comportamento per quanto riguarda i pazienti e i visitatori di Pronto soccorso, case di riposo e centri di cura. Sempre oggi, il governo ha annunciato un pacchetto di misure di sostegno alle imprese e ai lavoratori, che saranno al centro dell’incontro previsto per venerdì tra la Giunta provinciale e le parti sociali, che cercheranno di trovare un’intesa sulle possibili iniziative da attuare a livello locale.
Info: www.provincia.bz.it/coronavirus

Foto, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte/c-CC-BY-NC-SA 3.0 IT.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *