Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige. Assalto ai soccorritori durante un intervento a Capodanno

2 Gennaio 2020

author:

Alto Adige. Assalto ai soccorritori durante un intervento a Capodanno

Un caso estremamente grave è stato vissuto a Capodanno da una squadra di soccorso della Croce Bianca della Sezione di Bressanone. Durante un intervento, intorno alle 1:30 del mattino, la squadra, composta da tre volontari, è stata violentemente attaccata e ferita da una persona. La Croce Bianca effettua ogni giorno circa 165 interventi di soccorso in Alto Adige, più della metà delle ore di lavoro sono svolte da volontari.
L’aggressione si è verificata  durante il trasporto in ambulanza di un uomo di sessant’anni. Improvvisamente questo ha assalito una sanitaria con un pugno in viso e un altro volontario sia in viso che ad una mano. Il terzo sanitario a bordo del veicolo non è stato ferito solamente perché è sceso rapidamente dal mezzo. Per riportare la situazione alla normalità sono dovuti intervenire le forze dell’ordine. I due soccorritori sono stati accompagnati al Pronto Soccorso di Bressanone, mentre il paziente violento è stato denunciato.
Vogliamo approfittare di questo caso per richiamare l’attenzione sull’importanza di poter svolgere il lavoro di soccorso senza paura e senza rischi. Dobbiamo opporci risolutamente all’emergere della violenza contro i soccorritori. Sosteniamo e proteggiamo tutti i volontari e i dipendenti che si impegnano ogni giorno ad aiutare il prossimo”, dichiara  la Presidente della Croce Bianca Barbara Siri in merito all’incresciosa questione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *