Cronaca Ultime Notizie

Suore Paoline chiudono la libreria e lasciano Bolzano

4 Dicembre 2019

Autore:

Suore Paoline chiudono la libreria e lasciano Bolzano

La congregazione religiosa delle Suore Paoline ha deciso di chiudere la libreria a Bolzano a fine 2019 e di lasciare l’Alto Adige.

Tutti conoscono la libreria delle Paoline in via Alto Adige a Bolzano. La congregazione religiosa “Figlie di San Paolo“ ha gestito l‘attività di editoria religiosa dal 1947, fornendo libri, ostie, oggetti sacri e diversi media a contenuto non solo religioso. Inoltre nei mesi estivi le suore Paoline hanno assicurato la fornitura di libri e riviste con depositi nelle parrocchie ad alta densità turistica sul territorio.

Quest‘estate i vertici della comunità religiosa femminile, che ha Casa generalizia a Roma, hanno comunicato alla Diocesi che a fine 2019 chiude l’attività della libreria Paoline a Bolzano, una decisione causata dalla mancanza di ricambio e di nuove leve nella Congregazione. Un settore, quello del libro, che deve inoltre fare i conti con la sempre più crescente concorrenza del commercio online. Le suore stesse lasceranno Bolzano a fine gennaio 2020. “È una grande perdita per Bolzano e per l’intera Diocesi, sottolinea con rammarico il vicario Eugen Runggaldier, “perchè da un lato una comunità religiosa abbandona la nostra Diocesi, e dall’altro chiude una libreria che per molti ha rappresentato un apprezzato punto di riferimento e di incontro.“

Proprio per queste ragioni i responsabili della Diocesi in questi mesi hanno avuto diversi colloqui con i vertici della comunità religiosa per verificare la possibilità di rivedere la decisione, ma purtroppo non si è giunti a un risultato positivo. Per consentire che venga mantenuto anche in futuro a Bolzano quantomeno un punto vendita centrale delle ostie e del sussidio liturgico “La Domenica“, molto richiesto, è stata comunque trovata una soluzione con il negozio “Liturgica“ di Bolzano: si è concordato con il titolare che questo esercizio, situato in via Isarco 2, da gennaio 2020 fornirà le ostie e il sussidio “La Domenica.“

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com