Cultura & Società Ultime Notizie

Oltre 100 ospiti ascoltano racconti sotto il cielo del Planetarium Alto Adige

8 Novembre 2019

Autore:

Oltre 100 ospiti ascoltano racconti sotto il cielo del Planetarium Alto Adige

Esiste un gran numero racconti, fiabe e miti sulla Luna, sui pianeti e sulle stelle. Il Planetarium Alto Adige, in stretta collaborazione con la biblioteca di San Valentino in Campo, ha ripreso queste storie avventurose – con successo. Oltre 100 ospiti tra grandi e piccoli piccoli hanno colto l’occasione e si sono lasciati trascinare dalle favole raccontate da Maria Paola Asson e Marianne Illmer Ebnicher.

Il delfino è una costellazione poco conosciuta e piuttosto debole, ma con una forma molto particolare. Nell’antichità classica i delfini venivano considerati di buon augurio per chi si avventurasse a navigare in acque aperte. La costellazione fu creata in cielo per ricordare il mito di Arione di Metimna, un personaggio a cavallo tra mito e realtà e considerato l’inventore della cetra. Al ritorno da un lungo viaggio in Italia rischiò di essere derubato e gettato in mare dai marinai della nave che lo stava riportando in patria. Il dio Apollo gli apparve in sogno e mettendolo in guardia dai suoi compagni e ordinandogli per il giorno dopo di suonare la sua cetra, che Arione diligentemente fece. Quando fu gettato in mare un branco di delfini lo salvò dall’annegamento.
Per ricordare questo mito di Erodoto e Igino fu creata la piccola costellazione del delfino.

Più di 100 ospiti hanno ascoltato con grande attenzione la storia di Arione, narrata da Maria Paola Asson e Marianne Illmer Ebnicher, e tanti altri racconti legati alla volta celeste. “Con questo evento vogliamo offrire alle famiglie in visita una manifestazione un po’ diversa dal solito”, afferma l’astronomo Luca Ciprari, “e incuriosirle sulle nostre altre attività che spaziano da guide e film in 3D, fino a laboratori, programmi feriali e offerte per le scuole e i gruppi.”

La prossima edizione de “La Luna vagabonda e altre fiabe del cielo” con Marianne Illmer Ebnicher e Maria Paola Asson è in programma per domenica 15 dicembre al Planetarium Alto Adige.

Foto, Maria Paola Asson.  

 

 

 

 

Commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com