Cultura & Società Ultime Notizie

Il Circuito Danza fa tappa a Mori con “NEVERLAND”

15 Novembre 2019

author:

Il Circuito Danza fa tappa a Mori con “NEVERLAND”

Peter Pan, Wendy, Capitan Uncino, Trilly, Gigio Tigrato, i pirati e le sirene, e il solito coccodrillo che, insieme alla mano di Capitan Uncino, ha divorato anche una sveglia. Saranno questi indimenticabili personaggi a caratterizzare “NEVERLAND”, spettacolo portato in scena dalla compagnia Versiliadanza, nell’ambito del Circuito Danza del Trentino-Alto Adige organizzato dal Centro Servizi Culturali S. Chiara: un tuffo nel passato, a ritroso nei ricordi, nelle avventure e nei personaggi di una delle “storie per bimbi e ragazzi” più note e amate al mondo, a buon diritto entrata nel cosiddetto immaginario collettivo. Lo spettacolo andrà in scena domenica 17 novembre 2019, alle ore 16.30, sul palco del Teatro Sociale Gustavo Modena di Mori.
Il viaggio di Peter e Wendy – che ritroviamo fatalmente adulti, colti di quando in quando come da un ricordo, qualcosa di non definito, che trasforma magicamente ai loro occhi gli oggetti di uso più comune – passo dopo passo, avventura dopo avventura, tra mare e voli nei cieli stellati, permetterà ai due protagonisti di ritornare nel fantastico paese che somiglia molto a un sogno. E i sogni, si sa, sono misteriosi, come misteriosa è Neverland, l’isola che non c’è.
Uno spettacolo di poetico impatto visivo, in cui parlano solo le immagini e il gesto, la musica, il corpo e la danza che traducono sulla scena in forma narrativa e immediata, fruibile anche dai più piccoli, il mito dell’infanzia avventurosa e fantasiosa. “…con la sola forza di due efficaci interpreti e il supporto di semplice elementi scenici, ha saputo ricreare sul palcoscenico le avventure di Peter Pan, catalizzando una platea di bambini affascinati”, ha scritto Carlo Felice Ferrara su klpteatro.it.
“Neverland” è uno spettacolo diretto da Lotte Lohrengel, interpretato da Leonardo Diana (che ne è anche il coreografo), e Valentina Sechi.
“Neverland” andrà in replica a Mori il giorno seguente, lunedì 18 novembre (ore 9.30), con uno spettacolo riservato alle scuole.

Foto, Ilaria Costanzo.  

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *