Cronaca Ultime Notizie

Delegazione economica Alpe Adria ospite della Camera di commercio di Bolzano

14 Novembre 2019

author:

Delegazione economica Alpe Adria ospite della Camera di commercio di Bolzano

Stamattina importanti rappresentanti dell’Unione Economica Slovena della Carinzia (SGZ, Klagenfurt), della Camera dell’economia slovena (OZS, Lubiana) e dell’Unione regionale economica slovena (URES, Trieste) hanno fatto visita alla Camera di commercio di Bolzano. L’obiettivo era uno scambio di esperienze tra istituzioni e aziende di regioni con minoranze linguistiche.

L’Unione Economica Slovena (SGZ) è stata fondata nel 1988 come federazione economica della popolazione slovena in Carinzia. Nel 2016 la Camera di commercio di Bolzano firmò con essa un accordo al fine di creare una rete ancora più forte tra i membri delle due organizzazioni e coordinare le richieste di collaborazione tra aziende delle varie regioni. Nell’ambito di questa intesa, una delegazione economica Alpe Adria si è oggi recata in visita presso la Camera di commercio di Bolzano. Nel corso dell’incontro la delegazione si è informata in particolar modo sui settori altoatesini dell’edilizia e del legno. Si è anche parlato di temi legati all’export e di ulteriori possibilità di collaborazione.
“Sia in Italia che in Austria vivono minoranze di lingua slovena. Poiché anche in Alto Adige sono rappresentati due gruppi linguistici minoritari dell’Italia, ci troviamo a dover affrontare sfide simili. Per questo motivo degli incontri regolari possono aiutarci a superare le difficoltà nel migliore dei modi”, ha affermato il Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano Alfred Aberer, sottolineando così l’importanza della collaborazione transfrontaliera.
La delegazione economica Alpe Adria, composta da dodici membri, era guidata da Benjamin Wakounig, Presidente dell’Unione Economica Slovena (SGZ), e Branko Meh, Presidente della Camera dell’economia slovena (OZS).
La delegazione economica Alpe Adria è arrivata ieri in Alto Adige. Oltre alla visita alla Camera di commercio di Bolzano sono in programma anche visite alla Latteria Tre Cime di Dobbiaco, al NOI Techpark a Bolzano, all’azienda Pichler Project S.r.l. di Bolzano e alla falegnameria Erlacher S.r.l. di Barbiano.
Su invito della SGZ hanno partecipato alla visita anche i rappresentanti dell’Unione regionale economica slovena (URES) e della Camera dell’economia slovena (OZS). L’URES è un’associazione intercategoriale con sede a Trieste che dal 1946 raggruppa e rappresenta gli imprenditori e imprenditrici sloveni in Italia. L’OZS, con sede a Lubiana, festeggia quest’anno il suo 50° anniversario e si concentra soprattutto sull’artigianato e sulle piccole imprese.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *