Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige. Matinée autunnale degli agenti e rappresentanti nell’Unione

6 Novembre 2019

author:

Alto Adige. Matinée autunnale degli agenti e rappresentanti nell’Unione

Ricambio generazionale e successione aziendale al centro dell’attenzione.

Anche quest’anno la Matinée d’autunno degli agenti e rappresentanti di commercio, tenutasi di recente presso la sede principale dell’Unione a Bolzano, ha costituito un’utile piattaforma per lo scambio di opinioni ed esperienze tra colleghi. Il tema centrale dell’evento è stato il ricambio generazionale.

Il presidente della categoria Vito De Filippi ha aperto la tradizionale manifestazione sottolineando che la professione sta vivendo un vero e proprio cambio di prospettive. “Il commercio online sta influendo anche sulla nostra categoria, e in futuro il nostro mestiere richiederà sempre più la capacità di fornire consulenze e servizi”, afferma De Filippi.

La segretaria di categoria Christine Walzl ha quindi informato i presenti circa il ricambio generazionale, una grande sfida per gli agenti e rappresentati. Con 56,5 anni, l’età media dei professionisti altoatesini è infatti ben maggiore rispetto alla media nazionale (48). “È senza dubbio arrivato il momento di riflettere sul problema e mettere meglio in evidenza questo mestiere, così da renderlo più attrattivo per i giovani. Nel caso si preveda di dover cedere un’azienda dovrebbe in ogni caso essere consultato un esperto, perché la fase della chiusura/passaggio di un’attività è tanto importante quanto quella della sua apertura”, ha consigliato l’esperta dell’Unione.

Al termine Stefano Bertoldi, amministratore delegato di Tua Holding, ha presentato i pro e contro del noleggio a lungo termine di veicoli per gli agenti e rappresentanti di commercio. La redditività di un noleggio a lungo termine si raggiunge già a partire dai 15.000 chilometri all’anno. Tra gli altri vantaggi dell’offerta ci sono la possibilità di cambiare marchio al termine del contratto e di adeguare l’offerta alle reali esigenze dell’agente.

In chiusura dell’evento Manuel Bertoldi, Sales Area Manager di Edenred Italia, ha parlato della eLunch Card e Ticket Restaurant Flex. Poter mangiare il 50.000 ristoranti italiani con una carta unica e un plafond giornaliero fino a 200 euro è un enorme vantaggio. La fatturazione elettronica avviene mensilmente e non sono previsti costi aggiuntivi.

Foto, da sin.: Bernhard Holzer, il presidente Vito de Filippi, Stefano Bertoldi, la vicepresidente Bernadette Unterfrauner, Elena Montagnoli, Manuel Bertoldi e Maurizio Degasperi.  

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *