Politica Ultime Notizie

Merano. Palaghiaccio, la pista esterna verrà coperta

24 Ottobre 2019

author:

Merano. Palaghiaccio, la pista esterna verrà coperta

L’altro ieri Giunta comunale ha approvato il documento preliminare alla progettazione della nuova copertura della pista di pattinaggio esterna di via Palade e inserito il progetto nel documento unico di programmazione.

La pista di pattinaggio coperta di via Palade (grande sessanta metri per trenta) è un’amata location per tanti eventi: è aperta ai visitatori che vogliono pattinare, ma anche a tornei di hockey locali, regionali, nazionali e internazionali, a competizioni di curling, pattinaggio artistico e altro. Da metà luglio a metà aprile l’attività si svolge all’insegna degli sport più diversi, mentre nel rimanente periodo, il palaghiaccio Meranarena offre spazio sufficiente per eventi musicali e sportivi.
Ma nei mesi invernali – da novembre fino a marzo – anche la più piccola pista esterna è un punto di ritrovo fisso per piccoli e grandi e viene utilizzata anche da scolaresche nell’ambito di progetti didattici o semplicemente da appassionati che desiderano fare un giro sui pattini.
“Per proteggere questo impianto a cielo aperto dai raggi solari, dalle foglie e dalle precipitazioni e poterla così mantenere in esercizio con costi di gestione più contenuti, verrà dotato di una copertura in legno e acciaio”, ha spiegato l’assessora allo sport Gabriela Strohmer. “In questo modo verranno garantite anche nel campo più piccolo le condizioni ideali per chi vuole divertirsi sui pattini, per sport o nel tempo libero. Sono sicura che la nuova copertura contribuirà a far aumentare il numero di utenti della struttura, che peraltro nei mesi estivi sarà utilizzabile per altre manifestazioni, a prescindere dalle condizioni meteo”.
Il costo complessivo dell’opera è stato stimato in un milione di euro.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *