Cultura & Società Ultime Notizie

“La guarigione psichica – insieme protagonisti del nostro benessere!“, convegno a Bolzano

30 Ottobre 2019

author:

“La guarigione psichica – insieme protagonisti del nostro benessere!“, convegno a Bolzano

Venerdì, 15 novembre 2019 l’Associazione Ariadne organizza presso il Centro Pastorale di Bolzano un convegno dal titolo: “La guarigione psichica – insieme protagonisti del nostro benessere!“

Introdurrà l’Assessora dott.ssa Waltraud Deeg, seguiranno gli interventi di relatori Volkmar Aderhold (Germania), Marcello Macario (Savona), Margret Osterfeld (Germania), Cinzia Lubiato (Servizio Psichiatrico di Bolzano) e Patrick Kaplan (Servizio Psichiatrico di Merano). Seguirà una tavola rotonda.

Che cosa deve succedere? Che cosa è da fare? Non si deve soltanto rendere possibile una discussione sui nuovi metodi in psichiatria, ma è anche ora che la psichiatria diventi una questione sociale. C‘è bisogno di un confronto collettivo con la realtà della vita odierna. Diventare insieme attivi per una psichiatria a misura di uomo, che non metta al primo posto la somministrazione di psicofarmaci, che diventi più vicina alla comunità, che renda inutile la coercizione.

Durante il convegno verranno presentate alternative. Iniziare il Dialogo aperto, creare necessità esistenziali quali l‘abitare in autonomia, comprendere le aggressività, lottare per la libertà e lo sviluppo personale, esaminare criticamente, co-determinare, cercare significati nella follia sono alcuni dei concetti chiave di cui sentiremo parlare durante il convegno.

Data e orario: venerdì, 15 novembre 2019 dalle ore 08:15 alle ore 13:00
Luogo: Centro Pastorale di Bolzano, Piazza del Duomo, 2
Lingua: italiano e tedesco (è previsto la traduzione simultanea)
Contributo spese: 20,00 Euro
Iscrizione (entro l’8.11.2019) presso l’Associazione Ariadne, Tel. 0471 260 303; Whatsapp 349 3932913; e-mail info@ariadne.bz.it

Per ulteriori informazioni: www.ariadne.bz.it

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *