Cultura & Società Ultime Notizie

Herbert Hintner al MANNAorganic

1 Ottobre 2019

author:

Herbert Hintner al MANNAorganic

Lo chef stellato Herbert Hintner ha cucinato al MANNAorganic per sostenere le varietà di specie e i sei contadini dell’associazione.  

Era una festa dei 5 sensi e del buon gusto: Domenica sera, 29 settembre, lo chef di Appiano ha cucinato per 60 persone nel locale dell’associazione MANNAorganic e ha ribadito l’importanza di prodotti naturali, sostenibili, stagionali e variegati. La qualità non dipende solo dal cuoco ma soprattutto dai prodotti, così Hintner. Da anni ormai collabora con Harald Gasser, il fondatore di MANNAorganic che con la sua famiglia coltiva 500 specie di ortaggi diversi sul suo maso Aspinger.

Herbert Hintner fu premiato „Gault Millau“ nel 1995 e ricevette la sua prima stella Michelin. Con un collaboratore nel locale di MANNAorganic ha servito zuppa di pomodoro con uovo affogato e verdure variopinte su specchio di patate. Con la sua esibizione di cucina davanti a giornalisti e ospiti vuole sostenere la visione di MANNAorganic, dice lo chef.

Harald Gasser lode molto lo chef Herbert Hintner perché lo ha sempre sostenuto: ”Anche in un periodo dove addirittura la mia famiglia mi disse di arrendermi, Herbert mi fece coraggio e mi sosteneva come poteva!”, così Gasser.

Perché al MANNAorganic non possono comprare solo frutta e verdura ma anche altre cose, come p.e. vino, i fondatori di MANNAorganic andarono in cerca di vino biologico regionale. Trovarono due produttori: Willi Gasser del Santerhof a Rio di Pusteria, e Johannes Meßner del Burgerhof a Bressanone che entrambi furono premiati in passato perché non usano pesticidi e coltivano specie resistenti a funghi.

Angelo Carillo, giornalista e responsabile di Slow food dell’Alto Adige sostiene MANNAorganic dall’inizio e ribadisce ad ogni evento l’importanza della produzione naturale.

I prossimi eventi saranno pubblicata sulla pagina Facebook dell’associazione.

Foto, Herbert Hintner.  

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *