Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. “Smascherare e elaborare“, convegno su abusi e prevenzione nella Chiesa

3 Ottobre 2019

author:

Bolzano. “Smascherare e elaborare“, convegno su abusi e prevenzione nella Chiesa

Martedì 22 ottobre il Centro pastorale a Bolzano ospita il convegno 2019 su abusi, prevenzione e tutela dei minori nella Chiesa promosso dal Servizio specialistico della Diocesi. Tra i relatori l’ex governatrice della Stiria Waltraud Klasnic, Garante per la tutela delle vittime nella Chiesa austriaca, e Anna Deodato del Servizio nazionale tutela minori della Conferenza episcopale italiana. L’impegno della Diocesi sarà approfondito dai relatori con il vescovo Ivo Muser. Gli interessati possono iscriversi al convegno entro il 15 ottobre.

Da anni la diocesi di Bolzano-Bressanone affronta seriamente e in modo trasparente i casi di abuso sessuale, per rendere giustizia alle vittime di abusi e fare di tutto per garantire il benessere e la tutela dei minori. Il convegno 2019 “Smascherare e elaborare”, spiega Gottfried Ugolini, responsabile del Servizio specialistico diocesano per la prevenzione e la tutela di minori da abusi sessuali e altre forme di violenza, “mira a rafforzare e ampliare la responsabilità nell’affrontare casi di abuso e il compito della prevenzione, anche alla luce delle esperienze all’estero e delle nuove linee guida della Conferenza episcopale italiana.”
Il convegno (con traduzione simultanea) è fissato per martedì 22 ottobre nel Centro pastorale a Bolzano, dalle 8.30 alle 13.
Gli interessati possono iscriversi entro il 15 ottobre sulla pagina web della Diocesi https://www.bz-bx.net/it/consulenza-e-aiuto/abusi.html
Spunti di riflessione e indicazioni preziose arriveranno da Waltraud Klasnic, Garante indipendente per la tutela delle vittime di abuso e violenza nella Chiesa austriaca, già Governatrice per 10 anni della Stiria. I relatori Barnabas Bögle e Robert Köhler illustreranno come sono stati affrontati e elaborati i casi di abuso avvenuti nel monastero di Ettal, in Germania. A presentare le nuove linee guida della CEI, gli standard per l’assistenza delle vittime e il lavoro di prevenzione sarà Anna Deodato, membro dello specifico Servizio nazionale della CEI, che parlerà anche della sua esperienza professionale nell’accompagnamento di persone vittime di abuso.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *