Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Consegna del mandato a 10 insegnanti di religione

14 Ottobre 2019

author:

Bolzano. Consegna del mandato a 10 insegnanti di religione

Con una celebrazione nel duomo di Bolzano, il vescovo Ivo Muser ha consegnato il mandato ecclesiale a tempo indeterminato a 10 insegnanti di religione cattolica. A loro il vescovo ha augurato “di testimoniare concretamente ciò che insegnate ai giovani, di infondere il rispetto e la speranza, di saper andare anche controcorrente.“ Il vescovo ha invitato tutti i docenti di religione a contribuire all‘innovazione didattica che sta attraversando il mondo della scuola.

Il mandato ecclesiale a tempo indeterminato attesta l’idoneità permanente e significa per questi docenti la consapevolezza e responsabilità di concorrere con gli strumenti formativi e scolastici all’educazione globale di bambini e giovani. Quest’anno il mandato è stato conferito dal vescovo Ivo Muser a 4 insegnanti di religione della scuola italiana – Michele Campanella, Cristina Colantuono, Elisa Da Ronco e Andrea Russo – e a 6 docenti della scuola tedesca: Andrea Geyer, Elisabeth Hofer, Anne Holzknecht, Reinhard Kerschbaumer, Maria Pamer, Jurgita Ubartaite. Tutti hanno concluso il percorso triennale di idoneità.

Nella celebrazione in duomo a Bolzano, presenti molti docenti di religione, il vescovo ha augurato a tutti loro di saper aiutare i bambini e i giovani nel loro percorso per diventare uomini e donne. ”Siate testimoni di ciò che insegnate, anche andando controcorrente: attraverso la vostra vita e le vostre scelte, la serietà e la responsabilità con cui vi preparate, e anche con la partecipazione al movimento di innovazione didattica che sta attraversando il mondo della scuola”, ha detto Muser. E ha invitato gli insegnanti ad essere in comunione con la Chiesa e tra di loro: “Aiutatevi, incontratevi, scambiatevi le vostre esperienze.”

Nell’occasione sono stati anche festeggiati 12 insegnanti di religione che vanno in pensione. Quattro hanno lavorato nella scuola italiana: l’ispettore provinciale di religione Sandro Tarter e gli insegnanti Antonella Zeni, Teresa Condello e Fausto Turbiani. Gli 8 neopensionati della scuola tedesca sono Maria Magdalena Graiff, Herbert Habicher, Robert Hochgruber, Alois Joas, Rosalinde Platzgummer, Waltraud Thurin, Gabriella Überbacher e Waltraud Verdorfer.

Attualmente sono circa 470 i docenti di religione che insegnano nelle scuole altoatesine.

Foto, il grazie agli insegnanti di religione andati in pensione. 

I nuovi insegnanti di religione cattolica.   

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *