Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige. Progetto EUSALP “CAESAR” sul tema del risparmio energetico nelle aziende

4 Ottobre 2019

author:

Alto Adige. Progetto EUSALP “CAESAR” sul tema del risparmio energetico nelle aziende

Le misure di efficienza energetica nelle imprese non solo migliorano la competitività, ma forniscono anche un importante contributo alla politica europea di protezione del clima.

L’industria e il commercio rappresentano più di un terzo del nostro consumo energetico, e i costi energetici sono un importante fattore competitivo per molte aziende. A differenza delle grandi imprese ad alta intensità energetica, che sono già obbligate ad effettuare regolari audit energetici, le piccole e medie imprese tipiche dello spazio alpino sono ancora piuttosto esitanti nell’affrontare la questione. Nella maggior parte dei casi, non dispongono delle necessarie conoscenze specialistiche e spesso non hanno semplicemente il tempo di individuare e implementare il potenziale di risparmio nelle proprie operazioni.
Nell’ambito della strategia macroregionale per la regione alpina “EUSALP”, le PMI potranno ora disporre del know-how necessario e degli strumenti adeguati per sostenere i programmi regionali, al fine di sostenerle nell’introduzione della gestione operativa dell’energia e nell’attuazione di misure di efficienza energetica.
Il primo incontro del progetto CAESAR (CApacitating Energy efficiency in Small Alpine EnteRprises) si è tenuto recentemente a Bolzano. Sotto la guida dell’Agenzia CasaClima, i partner di progetto ClusterAgentur Baden-Württemberg, l’agenzia per l’energia e-zavod dalla Slovenia, l’Agenzia per l’Energia della Regione Friuli-Venezia Giulia ed Energie Tirol lavoreranno insieme per fornire alle PMI un facile accesso agli audit energetici e alle misure di efficienza energetica. In collaborazione con le associazioni imprenditoriali, le imprese e gli esperti, saranno sviluppati approcci comuni, strumenti e campagne di formazione e sensibilizzazione su base transnazionale al fine di fornire un sostegno efficace e pratico alle imprese locali.
“I risparmi possibili sono in media del 15-20 percento, ma in singoli casi anche superiori. Tuttavia, le aziende non solo devono diventare più competitive, ma anche dare un importante contributo alla protezione del clima”, afferma Ulrich Santa dell’Agenzia CasaClima, riassumendo l’obiettivo del progetto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *