Cultura & Società Ultime Notizie

Trento. “Ice Age Europe Day”, la giornata internazionale dedicata all’era glaciale

21 Settembre 2019

author:

Trento. “Ice Age Europe Day”, la giornata internazionale dedicata all’era glaciale

Cosa mangiavano i cacciatori paleolitici? Dove vivevano e come? Da dove arrivavano?

Queste – e molte altre domande – troveranno risposta domenica 22 settembre 2019 a partire dalle 9.30 alle Viote del Monte Bondone nel corso dell’evento “Ice Age Europe Day”, la giornata internazionale dedicata all’era glaciale. Organizzata nell’ambito di Ice Age Europe – un network europeo che collega tra loro 20 tra musei, siti archeologici e centri di ricerca con l’obiettivo comune di divulgare tematiche legate a questo periodo storico – sarà una giornata da trascorrere all’aria aperta, dedicata alla preistoria e pensata per far appassionare e divertire tutta la famiglia con approfondimenti specifici ed escursioni a tema.

Vivere per un giorno come i nostri antenati del Paleolitico. Un’esperienza imperdibile che il MUSE, in occasione della giornata internazionale dell’”Ice Age Europe Day”, proporrà a tutti coloro che domenica raggiungeranno la Terrazza delle Stelle e il Giardino Botanico Alpino delle Viote: una location eccezionale per un evento ricco di attività a tema e visite guidate sulle tracce degli antichi  cacciatori e raccoglitori che, più di 10 mila anni fa, già frequentavano le praterie alpine del Bondone.

Il programma prenderà il via con due escursioni. La prima, con partenza alle 9.30, porterà i partecipanti alla scoperta della riserva integrale del Monte Bondone con l’accompagnatore di media montagna Mirko Demozzi (durata di circa 3 ore, consigliati pranzo al sacco e abbigliamento adeguato). La seconda, invece, la novità di questa edizione, partirà alle 10.30 con l’inaugurazione del “Viote Macro-tour”, una camminata naturalistica per tutta la famiglia lungo l’anello delle Viote, accompagnati da un esperto del MUSE (durata 2 ore).

I più piccoli, dalle 10.30 alle 16, potranno divertirsi grazie a laboratori creativi, racconti, attività di scavo simulato, dimostrazioni di scheggiatura della selce e tatuaggi preistorici nella meravigliosa cornice della Terrazza delle Stelle, dove è in programma anche l’osservazione astronomica diurna del cielo, guidata da un esperto astronomo del MUSE. Mentre nel vicino Giardino Botanico Alpino avranno la possibilità di partecipare a tavoli interattivi e attività sul tema delle erbe spontanee commestibili. Alle 15, poi, a conclusione della giornata, l’originalissimo spettacolo di teatro-scienza “Le cose schifose”: un’insolita quanto divertente indagine alla scoperta degli escrementi degli animali.

L’evento è organizzato dal MUSE in collaborazione con la rete delle Riserve Bondone nelle sue sedi territoriali Giardino Botanico Alpino Viote e Terrazza delle Stelle. Si ringrazia Nerobutto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com