Cronaca Nera Ultime Notizie

Nanga Parbat, avvistate due sagome, forse i corpi di Tom Ballard e Daniele Nardi

8 Marzo 2019

author:

Nanga Parbat, avvistate due sagome, forse i corpi di Tom Ballard e Daniele Nardi

Se oggi le condizioni lo permetteranno Txikon, l’alpinista che sta guidando le ricerche, potrà verificare la natura delle due sagome.
Le ricerche di Tom Ballard e Daniele Nardi potrebbero produrre un risultato ora che il tempo concesso ai soccorritori è scaduto e la spedizione aveva cominciato a smontare il campo per il rientro a Islamabad e in Italia. Alex Txikon, l’alpinista basco che sta guidando le ricerche, ha avvistato con il telescopio dal campo base quelle che dallo staff di Nardi sono definite “due sagome” a una quota di poco superiore ai 6 mila metri. Solo un volo in elicottero potrà chiarire definitivamente la natura dell’avvistamento , da momento che il campo dista qualche chilometro in linea d’aria dalla sommità dello sperone. La ricognizione ieri però non è stata possibile perché l’elicottero che avrebbe dovuto portare Txicon era impegnato in operazioni militari di evacuazione di zone di guerra. Ricordiamo infatti che le tensioni tra Pakistan e India si sono riaccese proprio in coincidenza con l’allarme lanciato per la scomparsa di Ballard e Nardi. Le tensioni per il Kashmir, a cui si aggiunge il cattivo tempo a causa della stagione monsonica, hanno reso assai complicate le operazioni di ricerca in queste due settimane. Ieri Alex Txicon ha raggiunto a piedi il villaggio di Ser, a 2.700 metri, e oggi, se le condizioni lo dovessero permettere, sarà prelevato in loco dall’elicottero e trasportato poco sotto l’uscita del plateau sovrastante lo sperone, tra quota 6000 e 6200 metri per verificare l’effettiva natura delle due sagome individuate.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com