Cronaca Ultime Notizie

A Merano pernottamenti ancora sopra al milione

28 Marzo 2019

author:

A Merano pernottamenti ancora sopra al milione

Anche nel 2018 il sistema ricettivo di Merano città ha abbondantemente superato la soglia del milione di pernottamenti, sostanzialmente eguagliando il dato dell’anno precedente. Per la precisione, nelle strutture meranesi gli arrivi sono stati 328.265 (+1,68%), le notti trascorse 1.118.996 (-0,13%). La permanenza media, dunque, si è attestata a 3,4 notti per soggiorno, in linea con il dato delle ultime stagioni (nel 2017 era di 3,5).
Minime le variazioni relative ai due mercati principali (Germania e nazionale), che assieme rappresentano i tre quarti del movimento complessivo. I pernottamenti di ospiti tedeschi sono stati 562.835 (flessione dello 0,63%), quelli di ospiti italiani 280.175 (aumento pari all’1,50%). La diminuzione delle notti di turisti austriaci (-5,69, dovuto anche a una leggera contrazione dei periodi di permanenza) è stata compensata dalla crescita di provenienze dal Belgio (+14,57%) e dall’Olanda (+2,33%). «Ciò conferma la necessità di diversificare i mercati» osserva Ingrid Hofer, presidente dell’Azienda di Soggiorno.
Focus: primavera
Nell’ultimo quinquennio l’Azienda di Soggiorno ha attuato strategie per aumentare le presenze nel periodo primaverile, considerata una stagione dalle notevoli potenzialità. «Azioni promozionali mirate – spiega Daniela Zadra, direttrice dell’ente turistico – sono state accompagnate da iniziative organizzate sotto l’ombrello “Primavera a Merano”. Fra il 2014 e il 2016 tema portante è stato il rapporto fra arte e natura. L’anno scorso è andata in scena la prima edizione del Merano Flower Festival, manifestazione che puntiamo a fare crescere». Diversi altri appuntamenti e allestimenti, per lo più volti all’esaltazione delle bellezze floreali e botaniche nel contesto urbano, hanno caratterizzato l’organizzazione.
L’impegno ha ottenuto un significativo ritorno. In un lustro, gli arrivi accorpati di marzo e aprile sono saliti del 17% e i pernottamenti del 15% circa.
Focus: Mercatini di Natale
A livello di occupazione degli alberghi, i Mercatini di Natale – organizzati per la settima edizione consecutiva dall’Azienda di Soggiorno – hanno confermato la loro capacità di attrazione. Nel mese di dicembre 2018 Merano ha ospitato 26.324 turisti, lo 0,34% in più dell’anno precedente, producendo 68.916 pernottamenti (+2,47%). Ampliando la statistica a tutto il periodo dei Mercatini, la fetta più grossa di mercato rimane quella interna: 30.672 (+1,1%) arrivi dall’Italia hanno fruttato 74.153 (-1,3%) pernottamenti. Incrementi significativi, pur riferiti a numeri ben più contenuti, per quanto concerne le provenienze dalla Germania (+14,7%), dalla Svizzera (+13,5%) e dall’Austria (+52%).
«Sono dati confortanti – affermano Ingrid Hofer e Daniela Zadra – che evidenziano come questa manifestazione sia ancora apprezzata. Il numero di Mercatini natalizi negli ultimi anni è esploso. Ciò malgrado, il lavoro svolto sulla qualità dà i suoi frutti. Nella comunicazione, l’evento viene integrato con un’offerta più ampia, quella di una città che ha un fascino invernale da scoprire e che consente anche in questa stagione appaganti passeggiate, oltre a momenti di relax e dedicati al benessere. Ma anche la possibilità di raggiungere con brevi spostamenti la montagna».

Foto/c-Azienda di Soggiorno/Alex Filz.  

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *