Politica Ultime Notizie

Bolzano. Svp dice NO alla fiducia, dissensi profondi per sicurezza e profughi

8 Novembre 2018

author:

Bolzano. Svp dice NO alla fiducia, dissensi profondi per sicurezza e profughi

Unterberger accusa violazioni alle specificità e prerogative della autonomia della Provincia.
La clandestinità aumenterà e la ripartizione dei profughi non è corretta, contesta a palazzo Madama la presidente del gruppo per le autonomie Julia Untergerger. “A parole vi dite favorevoli  ad una maggiore autonomia, ma alla prova dei fatti ne riducete gli spazi”, ha detto Unterberger nel dibattito al Senato al decreto sicurezza su cui il governo ha posto la fiducia. Dopo aver elencato “gli attacchi all’Europa, l’azzardo sui conti pubblici con la manovra di bilancio, la legge sulla legittima difesa, il decreto legge che penalizza le imprese, la presentazione del provvedimento socialmente regressivo come quello sull’affido condiviso,” ha annunciato il voto contrario al decreto in discussione ieri. Dopo averne contestato il metodo, la senatrice ha rimproverato al governo di avere evitato di affrontare il nodo dei profughi di terra che, a differenza di quelli che arrivano via mare non vengono ripartiti fra tutte le regioni italiane. Situazione che interessa il territorio del Trento Alto Adige dove confluiscono quotidianamente profughi che scendono da nord. “Il fatto ci colpisce, perché viola specificità e prerogative che competono alla nostra autonomia”.
Il dissenso tra Svp e Lega complica il quadro delle trattative per la nuova giunta provinciale. Il Carroccio locale non a caso tiene i toni bassi onde evitare complicazioni irreversibili. “Non rispondo a queste provocazioni – dice Massimo Bessone – e ribadisco tutta la mia fiducia all’operato del governo.”

In foto. Julia Unterberger

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *