Sport Ultime Notizie

Colpo grosso del Bolzano, arriva l’ex NHLer Mike Blunden

18 Luglio 2018

author:

Colpo grosso del Bolzano, arriva l’ex NHLer Mike Blunden

Dopo un’accurata ricerca, l’HCB Alto Adige Alperia ha individuato l’ala destra che troverà posto nella prima linea dello scacchiere biancorosso. E il nome è uno di quelli importanti. Mike Blunden, 31enne canadese di stecca destra che alle sue spalle può vantare 135 presenze in NHL e ben 586 apparizioni in AHL.
Blunden è un’ala tecnica e allo stesso tempo fisica, con i suoi 193 cm x 98 kg. Dotato di un’ottima pattinata, abbina il ruolo di goleador, grazie a un gran tiro e una sensazionale rapidità di esecuzione, a quello di assistman. Nella sua carriera ha rivestito più volte il ruolo di capitano e vice, per questo motivo le sue qualità di leadership saranno molto importanti sia sul ghiaccio che nello spogliatoio dei Foxes.
Il nuovo attaccante biancorosso inizia a farsi notare nel 2002 in Ontario Hockey League, tra le fila degli Erie Otters: in quattro stagioni mette a segno 181 punti in 241 presenze e nel 2005 viene draftato dai Chicago Blackhawks al secondo turno come 43esima scelta totale. Fa il suo esordio in AHL con i Norfolk Admirals, per poi calcare i ghiacci della NHL nella stagione 2006/07, proprio con i Blackhawks. I 12 anni successivi li vive tutti tra NHL (vestendo le maglie di Columbus Blue Jackets, Montreal Canadiens, Tampa Bay Lightining e Ottawa Senators) e AHL (con Rockford IceHogs, Syracuse Crunch, Springfield Falcons, Hamilton Bulldogs, Binghamton Senators e Belleville Senators). Gli ultimi due anni li ha vissuti tra Ottawa e Binghamton/Belleville, compagine per la quale ha rivestito il ruolo di capitano. In totale per lui 13 punti in NHL (7 goal e 6 assist) e 296 in AHL (138 goal e 158 assist).
“Io e la mia famiglia siamo felicissimi di trasferirci a Bolzano – queste le prime parole di Blunden da giocatore del Bolzano – ho sentito grandi cose sulla città e sulla squadra, quindi non vedo l’ora di mettermi al lavoro, incontrare i miei compagni di squadra e giocare di fronte ai migliori tifosi della lega”.

Foto/c-Belleville Senators.  

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *