sindacale Ultime Notizie

Verifiche Durp. Cgil-Agb: “Coinvolgere le parti sociali”

19 Gennaio 2018

author:

Verifiche Durp. Cgil-Agb: “Coinvolgere le parti sociali”

“È necessario coinvolgere le parti sociali”. La richiesta arriva dal segretario generale della Cgil-Agb, Alfred Ebner, in riferimento alla mozione, approvata di recente dal Consiglio provinciale di Bolzano, sulla verifica dei parametri della dichiarazione unificata di reddito e patrimonio (Durp) soprattutto in riferimento all’edilizia abitativa agevolata.

In discussione è proprio il sistema di valutazione della situazione economica delle famiglie richiedenti contributi dalla mano pubblica, in particolare sono emerse problematiche con l’allargamento della Durp alle prestazioni sulla casa. “Nessun strumento di valutazione è perfetto a priori – precisa Ebner in una nota – e per questo deve essere costantemente aggiornato. Non va però stravolta l’idea di fondo, cioè il motivo per cui questo importante strumento di rilevazione di reddito e patrimonio è stato creato: dare contributi e prestazioni a chi ne ha veramente bisogno. Quando ci saranno proposte concrete di correttivi o di modifica da parte della politica, il sindacato le valuterà con attenzione”.
Secondo Ebner, in questo contesto si apre anche una fase importante in cui è possibile razionalizzare le prestazioni che a volte risultano troppo dispersive e diversificate, in modo da rendere la Durp di più facile applicazione, oltre che ad agevolare il cittadino nell’accesso alle prestazioni.
“Amareggia – conclude il segretario – che uno strumento come la Durp venga spesso preso di mira, quando da parte di tutte le organizzazioni sindacali si è lavorato e investito per creare un nuovo sistema adattato alle esigenze locali. Si è trattato di un percorso in cui sono stati trovati diversi correttivi per migliorare quello che è nato come strumento per inquadrare la situazione economica delle famiglie. Sono numerosi i settori d’intervento della Durp e alcuni, come quello dell’edilizia abitativa agevolata, necessitano di soluzioni più mirate. A questo tipo di azioni la Cgil-Agb esprime la propria disponibilità”.

In foto: il segretario generale della Cgil-Agb, Alfred Ebner

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *