Politica Ultime Notizie

Bolzano. Cittadini che voteranno all’estero, adempimenti entro fine mese

10 Gennaio 2018

author:

Bolzano. Cittadini che voteranno all’estero, adempimenti entro fine mese

Va presentata domanda entro il 31 gennaio all’ Ufficio Elettorale del Comune di residenza.
Per esercitare il diritto di voto all’estero, in occasione delle prossime elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica che si terranno in data 4 marzo 2018, la Legge 6 maggio 2015, n. 52, prevede il voto per corrispondenza a favore degli elettori che si trovino temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche, per un periodo minimo di almeno tre mesi, nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione elettorale. Tale facoltà si estende anche ai familiari conviventi. La suddetta legge, prevede l’obbligo di far pervenire la relativa domanda (modello di opzione) al Comune d’iscrizione nelle liste elettorali, entro dieci giorni dalla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *