Cultura & Società Ultime Notizie

Il Raiffeisen Fondo Pensione Aperto cresce ancora

13 Luglio 2017

author:

Il Raiffeisen Fondo Pensione Aperto cresce ancora

Più di 34.000 Altoatesini sono iscritti a fine giugno 2017 nel Fondo Pensione Raiffeisen. Il patrimonio gestito è salito a più di 545 mio. di euro. Le linee azionarie hanno conseguito buoni rendimenti, tutte e tre le linee di investimento superano il proprio indice di riferimento.   

Nel primo semestre del 2017 i dati economici sono migliorati soprattutto in Europa. Di conseguenza l’andamento dei mercati azionari europei é stato positivo. I mercati obbligazionari al contrario nel primo semestre hanno segnato prezzi in calo. Le ragioni di ciò sono l’imminente rialzo dei tassi negli USA da parte della Banca centrale statunitense (FED) nonché la prospettata riduzione dell’apporto di liquidità da parte della Banca centrale europea (BCE).

34.000 altoatesini hanno già aderito
Quest’anno si sono già iscritti al Fondo Pensione Raiffeisen più di 2.400 Altoatesini. “Sempre più Altoatesini sfruttano i vantaggi che il Fondo Pensione Raiffeisen gli offre curandosi in questo modo che un domani possano ricevere di più che la sola pensione obbligatoria”, dice Roman Jablonsky, membro della direzione di Cassa Centrale Raiffeisen dell’Alto Adige SpA. Al 30 giugno 2017 il Fondo Pensione Raiffeisen contava più di 34.000 Altoatesini iscritti (+8 % da inizio anno).

Patrimonio supera 545 mio. di euro
Il patrimonio gestito del Fondo Pensione Raiffeisen è cresciuto nel primo semestre del 2017 più di 34 mio. di euro (+6%) attestandosi ora a più di 545 mio. di euro.

Le azioni portano buoni rendimenti
La linea di investimento “Dynamic”, con una quota azionaria del 65%, supera il proprio indice di riferimento con una performance del 3,40%. La linea “Activity”, con una quota azionaria del 25%, è cresciuta dello 0,86%. La linea “Safe”, che investe esclusivamente in obbligazioni, a sua volta, ha superato il proprio indice di riferimento. La performance della linea Safe si attesta a meno 0,94%.

In foto: Roman Jablonsky, membro della direzione di Cassa Centrale Raiffeisen dell’Alto Adige SpA  

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com