Cultura & Società Ultime Notizie

150 pellegrini altoatesini sono partiti Ivo Muser per il pellegrinaggio diocesano a Fatima

12 Giugno 2017

author:

150 pellegrini altoatesini sono partiti Ivo Muser per il pellegrinaggio diocesano a Fatima

Oggi 150 pellegrini altoatesini sono partiti con il vescovo Ivo Muser per il pellegrinaggio diocesano a Fatima, luogo in cui 100 anni fa la Madonna è apparsa ai tre pastorelli.   

“Attraverso Maria per arrivare a Gesù”, questo è il messaggio che caratterizzerà il pellegrinaggio diocesano che dura fino a giovedì.

La giornata di domani inizierà presto con il recarsi al santuario, con la recita del rosario internazionale alle ore 9 e con la S. Messa per i pellegrini alle ore 10; per la serata è prevista la processione con i lumini.

Mercoledì i pellegrini altoatesini parteciperanno alla S. Messa nella Capelinha, visiteranno le tombe di Francisco e Jacinta, parteciperanno nel pomeriggio alla via crucis e visiteranno la casa natale dei pastorelli a Aljustrel.

Il 13 maggio 1917 i tre pastorelli Lúcia dos Santos, Jacinta e Francisco Marto hanno vissuto la prima apparizione di Maria mentre erano al pascolo. La Madonna ordinò loro di ritornare in futuro ogni 13° del mese nello stesso posto. I bambini decisero di non parlare con nessuno di questa apparizione. Tuttavia Jacinta non mantenne la promessa e pertanto alcuni curiosi si recarono sul posto il 13 giugno per constatare di persona la veridicità delle storie dei bambini. Quando a luglio, agosto e settembre era aumentato il numero dei visitatori, l’apparizione annunciò un miracolo per il 13 ottobre. In quel giorno migliaia di persone riferirono di aver assistito al “miracolo del sole”. L’apparizione della Madonna ha influito notevolmente sul Portogallo. Fatima in seguito divenne il più grande luogo di culto del Portogallo e uno dei famosi santuari mariani di tutto il mondo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *