Esteri spalla

Turchia. Il Governo rilascia 38mila detenuti, serve spazio per i 40mila presunti responsabili del fallito golpe

18 Agosto 2016

author:

Turchia. Il Governo rilascia 38mila detenuti, serve spazio per i 40mila presunti responsabili del fallito golpe

Il ministro Bozdag precisa che non si tratta di un’amnistia, ma di regime di libertà condizionata

Nell’ambito di una riforma per il “rilascio monitorato” le autorità turche rilasceranno circa 38mila persone detenute nelle carceri del Paese. Sembra che il sistema carcerario turco sia sotto pressione per via dei numerosi arresti e che si debba rilasciare i detenuti per far spazio alle persone fermate ritenute responsabili del golpe fallito. Secondo i dati ufficiali diffusi dalle autorità turche 79.900 persone sarebbero state rimosse da impieghi pubblici e 4.262 società chiuse per legami con Gulen. Secondo fonti stampa le forze dell’ordine turche avrebbero fermato 17 giornalisti, tra cui un vignettista di nazionalità spagnola e chiuso su ordine di un tribunale il quotidiano Ozgur Gundem, noto per le sue posizioni filo curde. Pare che si tratti di un provvedimento temporaneo.

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *