Sport

Lunedì dello Sport

21 Ottobre 2013

Lunedì dello Sport

Leader MarquezConsueto appuntamento con il riassunto del weekend sportivo dentro e fuori dall’Alto Adige

Brutta sconfitta per l’Alto Adige di mister Rastelli, che al ‘Druso’ di Bolzano viene buttato dal Virtus Entella per 2-1. Un vero peccato per i biancorossi, che per lunghi tratti della gara dominano la capolista e a meno di dieci minuti dalla fine sembravano avere i tre punti in tasca. Ora la classifica inizia a farsi preoccupante, con soli sei punti nelle prime sette giornate.

Sul circuito di Phillip Island succede quello che non t’aspetti: un grave errore della Honda finisce per riaprire il discorso Mondiale a due gare dal termine. Il box del leader Marquez commette un’ingenuità tardando di un giro il rientro obbligatorio ai box dello spagnolo che poco dopo vede sventolare la bandiera nera con il suo numero. Festeggia Jorge Lorenzo, vincitore della tappa australiana ed ora lanciato all’inseguimento del giovane connazionale. Secondo al traguardo Pedrosa, terzo Valentino Rossi.

Milano batte Varese e si aggiudica il derby lombardo sul parquet di casa. 84-72 il punteggio di una gara equilibrata, con ottime prestazioni di Samuels da una parte e Polonara dall’altra. Cade Siena sul campo di Reggio Emilia, mentre Roma batte Brindisi e Venezia umilia Montegranaro. Negli altri palazzetti bene Sassari con Cantù, Avellino contro Pistoia, Caserta a Pesaro e Bologna sul campo di Cremona.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *