Sport

FC Südtirol-Alto Adige, il nuovo corso parte dal Venezia

12 Ottobre 2013

FC Südtirol-Alto Adige, il nuovo corso parte dal Venezia

Campo AlessandroMister Rastelli, subentrato a D’Anna, cerca punti di vitale importanza a Portogruaro: inizia un vero tour de force per i biancorossi.
Nuova guida tecnica e nuova linfa per l’FC Südtirol-Alto Adige che sfiderà domani il Venezia. I biancorossi sono stati affidati a Massimo Rastelli, che in regione ha già guidato il Mezzocorona e che proverà ad infondere ai giocatori altoatesini quella fiducia che sembra svanita da inizio anno. Le ultime stagioni avevano portato il club a guadagnarsi un posto tra le più credibili pretendenti alla promozione in Serie B, ma la brutta partenza ha spento quell’entusiasmo necessario alle grandi imprese. Il Venezia non è più la squadra che tra la fine degli anni ’90 e i primi del 2000 fece capolino nella massima serie, ma le ambizioni della società lagunare la rendono una delle papabili alla promozione nella categoria cadetta. Tre vittorie in casa, due sconfitte in trasferta: il ruolino di marcia dei veneti di Dal Canto sembra lasciare poche speranze all’FC Südtirol-Alto Adige, che dovrà necessariamente ingranare una marcia più alta se vorrà lasciare Portogruaro con qualche punto in più in classifica. Sfida dura, come le prossime che attendono i biancorossi, con Virtus Entella, Cremonese e Vicenza: da queste gare potremo scoprire le carte in mano al nuovo corso targato Rastelli.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *