Cultura & Società Ultime Notizie

Judith Paone in “Assaggi d’arte” espone i sui quadri

10 Giugno 2024

author:

Judith Paone in “Assaggi d’arte” espone i sui quadri

Martedì 11 giugno alle ore 18.00 nei locali del “Salinas Lounge Bar” di Via Goethe 7, a Bolzano, ci sarà il Vernissage degli “Assaggi d’arte” del Club Arcimboldo con l’esposizione dei quadri dell’Artista Judith Paone che vive e lavora nel suo Atelier a Caldaro (BZ).
Vivace, travolgente, solare, Judith Paone fin da bambina ha una forte predilezione per l’arte. Seguendo le orme del nonno e della mamma che hanno sempre dipinto, decide di intraprendere un percorso scolastico conforme a quella sua tendenza: consegue il diploma di Maestra d’Arte a cui segue quello di maturità in Maestra d’Arte Applicata. Ha tenuto corsi di arteterapia, corsi di disegno, acrilico, organizzato mostre ed eventi d’arte.
Il suo percorso artistico, che nasce dall’arte figurativa pura ed essenziale, nel quale la realtà è raffigurata lasciando comunque spazio all’immaginazione e ad una personale interpretazione dei contenuti espressi nelle varie opere, si sviluppa nell’ultima produzione su un versante più intimistico e spirituale, attento alle emozioni più profonde ed alla voce dell’anima.
Stati d’animo legati alle difficoltà del vivere odierno sono trattati e rappresentati con grande forza espressiva e profonda sensibilità nelle sue opere.
Alcuni temi sociali quali ambiente, sostenibilità, tutela del pianeta, così come il flusso migratorio di popoli in difficoltà, caratterizzano la produzione più recente, nel tentativo di denunciare problematiche di grande attualità e sensibilizzare il pubblico su tali importanti tematiche. Il suo stile pittorico è Surrealista Metafisico, laddove però il Surrealismo non è inquietante o legato al mondo delle angosce ma piuttosto va ad esplorare il mistero che avvolge l’uomo contemporaneo, quel misto di incertezza e di consapevolezza della facoltà di scelta che anziché costituire un punto di forza, spesso si trasforma in incapacità di uscire da un’immobilità esistenziale che lo inchioda proprio all’interno di quella possibilità di decidere.
“Dedicare la propria vita all’arte è una cosa meravigliosa, perché l’arte dona serenità, vitalità, grandi soddisfazioni, a volte anche lotte con se stessi, ma si impara a farsi condurre dalla creatività che ha infinite possibilità di espressioni. Infatti ci insegna che possiamo andare al di là della nostra immaginazione e delle aspettative, portandoci dove tutto è possibile senza limiti” le parole dell’Artista.
L’Artista, che fa parte dell’Associazione culturale Club Arcimboldo, nel 2021 è stata selezionata per rappresentare l’Italia alla Biennale di Arte Contemporanea Europea e Latino Americana di Helsinki e Brasilia. Nel 2022 è stato selezionato al Concorso “1° Premio città di Berlino” e al “1° Tour Biennale Europa” a Parigi, Londra, Barcellona e Venezia. Sempre nel 2022 ha partecipato all’esposizione “Anima Mundi-Itsliquid International Art Fair” a Venezia e alla “Biennale Arte” di Ascoli Piceno. Nel 2023 è stata selezionata per partecipare alla Biennale Tour USA a New Yoprk, Washington, Miami, Los Angeles, al “Premio Modigliani International Art Prize” di Bassano del Grappa, alle esposizioni “Vienna Summer” presso la “City Gallery” di Vienna e “Natale in Arte” presso la Galleria “Armand Xhomo Art” di Firenze. È stata inoltre inserita nell’Atlante dell’Arte Contemporanea Edizione 2023.
La sua mostra personale è visitabile tutti i giorni dal lunedì al sabato sino al 7 settembre 2024.

Immagine. Judith Paone accanto ad una sua opera