Politica Ultime Notizie

Impegno per la pluralità e la competenza dei media

25 Maggio 2024

author:

Impegno per la pluralità e la competenza dei media

Insieme a Felice Espro, vicepresidente del Comitato provinciale per le comunicazioni, la presidente Judith Gögele ha discusso con il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, i temi chiave e le sfide future della politica di comunicazione. Il presidente Kompatscher ha sottolineato l’importanza di una comunicazione efficace e trasparente per la cultura democratica e la coesione sociale in Alto Adige.
Gögele si è soffermata su altre sfide. “Queste vanno dai rapidi sviluppi dei social media e dell’intelligenza artificiale alla diffusione di fake news, disinformazione e discorsi d’odio online”, ha dichiarato la nuova presidente della Comitato provinciale per le comunicazioni.
“Per me è molto importante la collaborazione costruttiva con tutti i partner, con i media, i giornalisti e le giornaliste o chi prende le decisioni a livello di Giunta provinciale o a livello statale”, ha sottolineato Judith Gögele. L’obiettivo è promuovere il panorama mediatico locale e, soprattutto, sostenere un giornalismo di qualità. “Solo giornalisti indipendenti possono garantire un’informazione equilibrata”, ha sottolineato la presidente. L’obiettivo è lavorare insieme per garantire che non ci sia spazio per le fake news e le campagne diffamatorie. Con l’intelligenza artificiale e i social media, i lettori sono esposti a una marea di informazioni sempre più confuse, la cui veridicità è difficile da verificare. “Questo rende ancora più importante la presenza di fonti di informazione credibili che conducano anche ricerche approfondite, oltre a competenze mediatiche di ampio respiro”, ha spiegato Judith Gögele.
Il Comitato provinciale per le comunicazioni è un organo consultivo composto da sei membri. Sostiene la Giunta provinciale nelle questioni di politica della comunicazione e contribuisce alla promozione della pluralità dei media e dell’alfabetizzazione mediatica in Alto Adige.  Svolge inoltre funzioni di monitoraggio e controllo per conto dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM) a tutela degli utenti e degli operatori dei media. Judith Gögele succede a Roland Turk, che ha ricoperto la carica per 10 anni. Gli altri membri del Comitato sono il vicepresidente Felice Espro, Eberhard Daum, Renate Mumelter, Thomas Schnitzer e Gerhard Vanzi.

Foto, Felice Espro, vicepresidente del Comitato provinciale per le comunicazioni (a sinistra) e la presidente Judith Gögele con il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher/c-ASP/Fabio Brucculeri